Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il giorno dello Sciacallo

Di

Editore: Mondadori

4.1
(983)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 457 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Estonian , Spagnolo

Isbn-10: A000021198 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico , Paperback

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Il giorno dello Sciacallo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Questo per me è il miglior romanzo di Forsyth, che pure è uno degli autori che prediligo. Nell'estate del 1963 un killer viene assoldato per assassinare De Gaulle, ritenuto dall'estrema destra francese responsabile del ritiro della Francia dalle colonie nordafricane. "Sciacallo" è il nome in codi ...continua

    Questo per me è il miglior romanzo di Forsyth, che pure è uno degli autori che prediligo. Nell'estate del 1963 un killer viene assoldato per assassinare De Gaulle, ritenuto dall'estrema destra francese responsabile del ritiro della Francia dalle colonie nordafricane. "Sciacallo" è il nome in codice del misterioso killer. Scritto in maniera magistrale, uscito per la prima volta nel 1971, ancora oggi è un romanzo attualissimo, capace di appassionare il lettore dalla prima all'ultima pagina.

    ha scritto il 

  • 0

    Forse il miglior libro di Forsyth.

    Il bello di questo autore è la sua ottima preparazione in ambito procedurale poliziesco e dei servizi di informazione.

    Il brutto consiste nel fatto che spesso divaga proprio in quelle materie e il libro perde mordente.

    ha scritto il 

  • 4

    Non c'è che dire...intrigo, spionaggio, geopolitica, complotti...tutto con atmosfera che ti tiene incollato fino all'ultimo. Da leggere assolutamente per gli amanti del genere

    ha scritto il 

  • 5

    La caccia all'uomo per eccellenza.

    Capostipite di tutti i thriller dove un poliziotto insegue un killer senza nome. Il miglior libro del genere in assoluto.
    L'ha letto anche Carlos, a cui la stampa attribuì il soprannome "Sciacallo", dopo aver trovato tra le sue cose una copia di questo splendido romanzo.
    Se non lo leg ...continua

    Capostipite di tutti i thriller dove un poliziotto insegue un killer senza nome. Il miglior libro del genere in assoluto.
    L'ha letto anche Carlos, a cui la stampa attribuì il soprannome "Sciacallo", dopo aver trovato tra le sue cose una copia di questo splendido romanzo.
    Se non lo leggi, ti perdi tanto.

    ha scritto il 

  • 4

    un thriller di qualità...

    ...semplice, asciutto e teso. ne fu tratto un ottimo film di fred zinneman. fu l'invidiabile debutto di forsyth. del 1972, fa uno strano effetto l'assenza di computer e cellulari. oggi andrebbe riscritto del tutto.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho fatto fatica a leggere i primi capitoli, quelli in cui si parla del contesto storico-politico e che parla degli attentati falliti al Presidente. Poi il libro prende ritmo, progressivamente, e non si può far a meno di girare pagine fino alla fine.

    ha scritto il 

Ordina per