Il giro del mondo in 80 giorni

di | Editore: De Agostini
Voto medio di 5513
| 419 contributi totali di cui 391 recensioni , 25 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Phielas Fogg, flemmatico gentiluomo londinese, lancia una sfida agli amici del suo aristocratico club: a lui basterebbero solo 80 giorni per fare il giro del mondo. Parte quindi per uno spericolato e avventuroso viaggio in compagnia del fidato maggio ...Continua
Silvia...
Ha scritto il 07/04/18
Quando pensavo a Il giro del mondo in ottanta giorni mi immaginavo un librone che volesse narrare un'avventura alla scoperta delle bellezze della Terra, descrittiva e piena di particolari. No. Idea completamente sbagliata! Questo classico di Jules V...Continua
Club di piccoli...
Ha scritto il 05/04/18
Mi è piaciuto molto perché ho trovato un po’ bizzarro il fatto che all’inizio del libro Phileas Fogg dica di sua iniziativa di voler fare il giro del mondo in ottanta giorni, ispirato dal titolo di un giornale.È divertente, avventuroso e in alcuni pu...Continua
Tex
Ha scritto il 29/03/18
Bel romanzo, di avventura e colpi di scena, nonché di belle ambientazioni, ma anche satirico, con una simpatica caratterizzazione dei personaggi; scorrevole e piacevole alla lettura, dal ritmo frenetico e coinvolgente, non ti lascia finché l'hai term...Continua
Samantha
Ha scritto il 16/03/18
Un romanzo assolutamente geniale! Jules Verne costruisce un protagonista molto affascinante, il classico lord inglese, invidiabile per quell'aplomb che lo rende distaccato da tutto, che era solito viaggiare ma solo con la mente, preso da una vita met...Continua
Bixbite Books
Ha scritto il 27/12/17
Avventure tutt'altro che "classiche"
Dal 1873 ad oggi quante cose sono cambiate, sopratutto in tema di viaggi! Eppure il romanzo di Jules Verne è incredibilmente appassionante e nuovo anche ai giorni nostri. Il nostro protagonista è Phileas Fog, incarnazione del perfetto gentleman ingle...Continua

Bixbite Books
Ha scritto il Dec 27, 2017, 16:56
Phileas Fog era una personificazione della precisione, che si vedeva chiaramente "dall'espressione dei suoi piedi e delle sue mani" perchè, sia nell'uomo che negli animali, le membra sono organi che esprimono i sentimenti
Pag. 14
MartaDolomia
Ha scritto il Jul 14, 2016, 17:19
Che cosa aveva riportato dal suo viaggio? Niente, si potrebbe dire! Nient’altro che una giovane signora che, per quanto inverosimile ciò possa sembrare, lo rese il più felice degli uomini! In verità, non si farebbe, anche per molto meno di questo, il...Continua
MartaDolomia
Ha scritto il Jul 14, 2016, 17:18
Passepartout, appena seppe ciò che veniva a costare quell’ultima traversata, mandò uno di quegli “oh” così prolungati, che percorrono tutti gli intervalli della gamma cromatica discendente!
MartaDolomia
Ha scritto il Jul 14, 2016, 17:16
Passepartout guardava, non senza un certo spavento, queste mormoni incaricate di fare, in tante, la felicità di un solo uomo. Nel suo buonsenso, compiangeva più di tutti il marito.
MartaDolomia
Ha scritto il Jul 14, 2016, 17:16
Si domandava se sotto quella fredda apparenza, battesse un cuore umano, se Phileas Fogg avesse un’anima sensibile alle bellezze della natura, alle aspirazioni morali. Fra tutti gli originali che il brigadiere aveva incontrato, nessuno era paragonabil...Continua

Samantha
Ha scritto il Mar 18, 2018, 19:50
"L'imprevisto non esiste"
"L'imprevisto non esiste"
"L'imprevisto non esiste"

Biblioteche...
Ha scritto il Jun 27, 2016, 10:33
SR.843.8 VER 10061 Sezione Ragazzi
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 22, 2016, 08:42
Collocazione: AVV 50 ( 3 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi