Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il giro di boa

Le strade del giallo n. 13

By Andrea Camilleri

(340)

| Paperback

Like Il giro di boa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

L'altro davanti a lui non arrispunnì perché non stava facendo il morto. Era veramente morto. E, a stimare da come s'apprisintava, lo era da parecchio.

117 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Questo romanzo della serie di Montalbano mi è piaciuto moltissimo soprattutto perchè accenna a dei fatti della storia italiana realmente accaduti, per esempio il G8 di Genova o la legge Bossi/Fini. E' molto bello vedere come Montalbano abbia reagito ...(continue)

    Questo romanzo della serie di Montalbano mi è piaciuto moltissimo soprattutto perchè accenna a dei fatti della storia italiana realmente accaduti, per esempio il G8 di Genova o la legge Bossi/Fini. E' molto bello vedere come Montalbano abbia reagito a questi fatti.

    Is this helpful?

    Nikla88 said on Jun 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Durante una delle sue solite nuotate, Montalbano si imbatte nel cadavere quasi irriconoscibile di un uomo. Si getta allora a capofitto alla ricerca della sua identità e della causa di morte, tormentato continuamente da una sensazione di malinconia e ...(continue)

    Durante una delle sue solite nuotate, Montalbano si imbatte nel cadavere quasi irriconoscibile di un uomo. Si getta allora a capofitto alla ricerca della sua identità e della causa di morte, tormentato continuamente da una sensazione di malinconia e della vecchiaia che incombe. In questa ricerca incrocerà gli occhi tristi di un bimbo clandestino ed un traffico di extracomunitari, gestito dalla criminalità organizzata, il tutto legato da un filo invisibile, che riuscirà a sbrogliare grazie all'aiuto dei suoi uomini più fidati e dell'amica Ingrid.
    Romanzo di ottima qualità e di scorrevole narrazione, intriso dei problemi che affliggono l'Italia attuale.

    Is this helpful?

    Paoletta said on Apr 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    forse quello che, per ora, mi è piaciuto di più tra tutti i montalbano.

    Is this helpful?

    Amberle said on Apr 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    È forse uno dei romanzi della serie che più mi ha colpito, perché non mi aspettavo la questione del G8 e una reazione così forte ed emotiva da parte di Montalbano, che tradisce di certo la posizione dell'autore, ma che tocca sempre. Io sono genovese ...(continue)

    È forse uno dei romanzi della serie che più mi ha colpito, perché non mi aspettavo la questione del G8 e una reazione così forte ed emotiva da parte di Montalbano, che tradisce di certo la posizione dell'autore, ma che tocca sempre. Io sono genovese e, anche se ero troppo piccola nel 2001 per essere partecipe degli avvenimenti del G8, credo che per certi versi sia una ferita tutt'ora aperta per il paese ma soprattutto per la mia città. E ho arezzato l'analisi che fa Camilleri attraverso Montalbano, perché troppo spesso ci si concentra su Giuliani mettendo in secondo piano cos'è successo alla Diaz. La reazione emotiva da galantuomo e da poliziotto offeso del protagonista mi ha colpito e commosso, ed è una reazione che avrei voluto sentire più spesso anche nella realtà.

    Anche la questione principale del romanzo mi ha colpito molto; sicuramente, come chiunque avrà notato prima di me, il punto di forza dei romanzi di Montalbano è la capacità di legare nella narrativa elementi di finzione e problemi criminali reali della Sicilia e del paese tutto. La costruzione del romanzo in particolare che mi ha convinto, con la storia del bimbo che tocca emotivamente Montalbano, sempre più in crisi, e solo in un secondo momento diventa il tema e il problema principale, legandosi con il primo morto. Mi ha preso molto, un bel libro.

    Is this helpful?

    Rowena said on Oct 10, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro come al solito, divertente, ironico e senza troppi impegni.
    Forse un po' meno lavorata la storia degli altri anteriori, ma sempre bello comunque.

    Is this helpful?

    Spagnolo said on Aug 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il caso di un cadavere trovato in mare si intreccia con una brutta storia di immigrazione clandestina e di commercio minorile. Il commissario Montalbano, grande come al solito, si mette a fare il giustiziere notturno e fa luce sulle vicende.

    Is this helpful?

    Vivara said on Aug 20, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book