Il giuoco delle parti

Voto medio di 114
| 18 contributi totali di cui 6 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Non t'è mai avvenuto di scoprirti improvvisamente in uno specchio, mentrestai vivendo senza pensarti, che la tua stessa immagine ti sembra quella d'unestraneo, che subito ti turba, ti sconcerta, ti guasta tutto, richiamandoti ate, che so ...Continua
Francesco Platini
Ha scritto il 10/07/17
SILIA: Questo maledetto specchio! *** LEONE: E che liti volevi che avvenissero con me? Ho dato sempre ragione a tutti. *** GUIDO: Sconcerti, perché… far tutto, sempre, a modo degli altri… come vogliono gli altri… Sviluppando la novella Quando si è ca...Continua
Birasays
Ha scritto il 24/11/15

Uno di quei libri che regala al lettore la possibilità di guardarsi da fuori e vedere davvero "come funziona il gioco".

Thabità
Ha scritto il 02/08/14
La vita è "una carcere"
Siamo tutti ancorati alla nostra esistenza,al nostro corpo(come Silia),alla nostra o alle nostre parti. Facciamo tutti del male a noi stessi e agli altri,anche senza saperlo. Ed è triste quando "uno ha capito il giuoco". Bisogna,perciò,mettere in att...Continua
Darkàla92
Ha scritto il 05/03/11
Dualismo
Quello che principalmente si riscontra leggendo questa tragedia è il dualismo dei personaggi, o almeno delle loro caratteristiche. Vorrei essere spicciola..semplice, ma (spero) efficace. Partendo da Leone, il protagonista per eccellenza, vediamo una...Continua
Neonsynth
Ha scritto il 21/09/10
La commedia ruota intorno all'idea di un preciso ruolo che la vita conferisce all'attore di turno, e che per conseguenza egli debba assumersi i suoi doveri del caso e "giocare" la sua parte. Ho trovato che fosse un po' meno acuto rispetto ad altri la...Continua

Darkàla92
Ha scritto il Mar 06, 2011, 10:19
Leone: [...] era una ragione che partiva armata da un sentimento, prima d'amore, poi di rancore. Bisognava disarmare questi due sentimenti: vuotarsene. E io me ne sono vuotato per far cadere quella ragione, e lasciarti vivere, non come vuoi, perchè n...Continua
Darkàla92
Ha scritto il Mar 06, 2011, 10:13
Quel che di fluido, di vivente, di mobile, di oscuro è nella realtà, sfugge alla ragione...
Darkàla92
Ha scritto il Mar 06, 2011, 09:48
Guido: Un uovo fresco? Leone: Un uovo fresco. Guido: E se t'arriva invece una palla di piombo? Leone: Allora ti vuota lei, e non se ne parla più. Guido: Ma perchè un uovo fresco, scusa? Leone: Per darti una nuova immagine dei casi e dei concetti. S...Continua
Darkàla92
Ha scritto il Mar 06, 2011, 09:43
Contentarsi, non più di vivere per sè, ma di guardar vivere gli altri, e anche se stessi, da fuori, per quel poco che pur si è costretti a vivere. [...] il giuoco appunto dell'intelletto che ti chiarifica tutto il torbido dei sentimenti, che ti fiss...Continua
Darkàla92
Ha scritto il Mar 06, 2011, 09:37
Non t'è mai avvenuto di scoprirti improvvisamente in uno specchio, mentre stai vivendo senza pensarti, che la tua stessa immagine ti sembra quella d'un estraneo? che subito ti turba, ti sconcerta, ti guasta tutto, richiamandoti a te, che so, per rial...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi