Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati

Voto medio di 6
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 20/01/13
Non sono un'esperta di cinema e di Avati come regista horror conoscevo solo "la casa dalle finestre che ridono"; ho preso questo saggio più perché interessata alla tradizione "gotica" o decisamente macabra che popola le nostre leggende contadine. ...Continua
Ha scritto il 30/03/11
Un ottimo saggio analitico
sulla filmografia avatiana dell'orrore e sulla nascita del genere creato, appunto, da Pupi Avati nell'ambito del cinema di paura: il gotico padano. Il libro, completo di bibliografia di riferimento e filmografia del regista, si suddivide in 2 parti: ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi