Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il grande Gatsby

I grandi della narrativa, 11

By Francis Scott Fitzgerald

(701)

| Paperback

Like Il grande Gatsby ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nascere ricchi. E' tutto lì il segreto. E' la sola cosa che un self-made man non potrà mai comprare. La sola onta genealogica che non potrà mai ripulire, se non a costo di una patetica menzogna. E' questo che imbarazza tanto Gatsby? E' questo Continue

Nascere ricchi. E' tutto lì il segreto. E' la sola cosa che un self-made man non potrà mai comprare. La sola onta genealogica che non potrà mai ripulire, se non a costo di una patetica menzogna. E' questo che imbarazza tanto Gatsby? E' questo il muro che non potrà scalare? Be', basta dare un'occhiata a Tom e a Daisy, valutare come vivono, come parlano, come si muovono per capire che sono un'altra cosa, che appartengono a un'altra razza, forgiata con un metallo assai più prezioso.

Dall'introduzione di Alessandro Piperno

1752 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Libro abbastanza carino, scrittura piacevole e malinconica, storia interessante.

    Is this helpful?

    Alessandro P. said on Oct 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto il libro solo dopo aver visto il film e credo che questo abbia influito molto sul mio giudizio. Una lettura davvero piacevole, a tratti emozionante. Gastby, il Grande, cade dal suo piedistallo e si trasforma in un uomo alla ricerca della pat ...(continue)

    Ho letto il libro solo dopo aver visto il film e credo che questo abbia influito molto sul mio giudizio. Una lettura davvero piacevole, a tratti emozionante. Gastby, il Grande, cade dal suo piedistallo e si trasforma in un uomo alla ricerca della patetica speranza di comprare, anche solo per un momento, l'amore di Daisy. Ma il cuore di Daisy è già stato conquistato, a sua volta, dall'onirico letargo della ricchezza.

    "Eppure, alta sulla città, la fila delle nostre finestre gialle deve avere contribuito a far condividere la sua parte di segreti umani con lo spettatore casuale giù nella strada buia, e anche io lo ero, ero dentro e fuori, contemporaneamente incantato e respinto dall'inesauribile varietà della vita."

    Is this helpful?

    Marco Grasso said on Oct 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "La vita la si guarda meglio da una finestra sola, dopo tutto."

    Is this helpful?

    La.Mora said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho cominciato a leggerne qualche capitolo, poi ho abbandonato perché non ho capito nulla, né i personaggi, né tantomeno il genere!

    Is this helpful?

    stratega988 said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'iniziazione

    Ho letto il libro circa due anni fa. È stato il mio primo libro "serio". Dopo una bella dose di Harry Potter e Twilight dovevo iniziare a leggere qualcosa di più corposo. Che dire?! Amore a prima vista, imprinting o cosa? È scritto meravigliosamente. ...(continue)

    Ho letto il libro circa due anni fa. È stato il mio primo libro "serio". Dopo una bella dose di Harry Potter e Twilight dovevo iniziare a leggere qualcosa di più corposo. Che dire?! Amore a prima vista, imprinting o cosa? È scritto meravigliosamente. Scivola proprio come l'estate narrata. Ho voluto includerlo nella libreria. Lo merita in tutti i sensi. Stupefacente, indimenticabile.

    Is this helpful?

    Rosy Pia said on Oct 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Gatsby e il suo romantico sogno

    La letteratura americana non mi ha mai attratto.
    Fitzgerald non so come, è finito nel mio kindle un giorno in cui probabilmente la curiosità ha prevalso sul mio suddetto snobismo.
    Devo dire che tutto sommato mi è piaciuto. Gatsby che pur di riconquis ...(continue)

    La letteratura americana non mi ha mai attratto.
    Fitzgerald non so come, è finito nel mio kindle un giorno in cui probabilmente la curiosità ha prevalso sul mio suddetto snobismo.
    Devo dire che tutto sommato mi è piaciuto. Gatsby che pur di riconquistare l'amore perduto della sua bella Daisy fa di tutto per entrare in quel mondo elitario dell'upper class, resiste nonostante il sogno si sgretoli perché la sua Daisy è combattuta tra il vecchio amore (lui) e l'uomo che alla fine ha sposato.
    Gatsby che dà feste a cui partecipano personaggi che non conosce solo per attirare la di lei attenzione, Gatsby che non cede nemmeno per un instante, incurante del sogno che alle sue spalle si sbriciola, all'immagine di se che si è creato, tutto esclusivamente per lei. Il geniale colpo di scena finale, che sottolinea nuovamente la futilità dell'impalcatura creata. La sua storia viene raccontata dal suo vicino di casa, Nick Caraway, forse l'unica persona che riesce a comprenderlo, nonostante non condivida la sua corsa disperata e sfavillante, adornata da fiumi di champagne, verso il crollo dell'illusione.
    Un libro essenziale, interessante.

    Is this helpful?

    The S. Queen said on Oct 13, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book