L'essenzialità, la finezza descrittiva e la nitidezza del procedimento narrativo (la storia è raccontata attraverso il punto di vista di Nick, vicino e amico di Gatsby), la creazione sapiente di personaggi indimenticabili hanno fatto ormai di ...Continua
Ha scritto il 09/11/17
mah...
...forse l'averne tanto sentito parlare mi ha sovraccaricato di aspettative, di fatto ho trovato questo audiolibro piuttosto sciatto ed assurdo, i personaggi mi sono arrivati come artefatti più che come persone reali ed il finale mi ha ...Continua
Ha scritto il 04/11/17
Come spesso mi succede, non ho letto la trama del libro prima di leggerlo, quindi, non sapevo assolutamente cosa aspettarmi.La voce narrante è quella di Nick che con aria quasi sognante ci racconta un po’ della sua storia, introducendoci a ...Continua
Ha scritto il 04/10/17
Pagina 142.
Ma non dettero suono, e quello che avevo quasi ricordato restò incomunicabile per sempre.
Ha scritto il 28/09/17
Altalenante
Devo dire che non è stata una lettura che mi ha entusiasmata dall'inizio alla fine ma ci sono stati alti e bassi.Nel complesso comunque non mi è dispiaciuto, personaggi particolari in situazioni altrettanti particolari descritte molto bene tanto ...Continua
Ha scritto il 26/09/17
Scintillante come la luce color verde speranza di cui è avvolto il mistero di J.G.
Pubblicato nel 1925, questo romanzo è uno dei più sfavillanti dell’epoca. A parer mio non ha ancora perso il fascino che Francis Scott Fitzgerald cercò di raffigurare parlando della bella New York di inizio novecento.Immaginate un sottofondo ...Continua

Ha scritto il Feb 26, 2017, 21:17
È sempre triste guardare con occhi diversi cose alle quali, con fatica, ci siamo adattati.
Ha scritto il Feb 26, 2017, 14:23
Era uno di quei rari sorrisi dotati di un’eterna rassicurazione, uno di quelli in cui t’imbatti quattro o cinque volte al massimo nella vita.
Ha scritto il Dec 06, 2016, 23:30
"Ogni volta che ti viene voglia di criticare qualcuno, ricorda che non tutti al mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu"
Pag. 55
Ha scritto il Nov 09, 2016, 21:05
"Ognuno sospetta di avere almeno una virtù cardinale, e la mia è questa: sono una delle poche persone oneste che abbia mai conosciuto"
Pag. 109
  • 1 mi piace
Ha scritto il Nov 09, 2016, 20:44
"Era uno di quei rari sorrisi che racchiudono un tocco di rassicurazione eterna, e nel quale ci si imbatte quattro o cinque volte nelle vita. Per un istante affrontava- o pareva affrontare- l'eternità interna per poi concentrarsi con ...Continua
Pag. 99

Ha scritto il Sep 13, 2015, 16:42
Il Grande Gatsby
Il Grande Gatsby
Quand'ero più giovane e indifeso, mio padre mi ha dato un consiglio che ho fatto mio da allora. "Tutte le volte che ti viene da criticare qualcuno, ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu."Non ha detto ...Continua

Ha scritto il Jul 12, 2016, 15:20
813.5 FIT 1467 Letteratura Americana
Ha scritto il Sep 18, 2015, 09:08
Incipit
Ha scritto il Mar 18, 2014, 19:03
N. 35 - Prima edizione GLI OSCAR dicembre 1965 - L1 - Ottimo.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi