Il grande inquisitore

Voto medio di 76
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Millecinquecento anni dopo la sua morte, a Siviglia, Cristo torna sulla terra. Cammina per le strade della città spagnola dove, alla presenza di tutti i cittadini, il cardinale Grande Inquisitore sta consegnando al rogo un centinaìo di eretici. Il ... Continua
Ha scritto il 13/05/17
DA LEGGERE E DA RILEGGERE E DA RIRILEGGERE. (Forse è bene rlieggere tutto i Karamazov)
  • 7 mi piace
Ha scritto il 10/07/16
Non poteva che essere uno scrittore russo a porre l'accento sui lati negativi della libertà.Ricordo quando andai a San Pietroburgo e la guida turistica rispose ad una mia precisa domanda sul comunismo che aveva dei lati positivi come dei lati ...Continua
Ha scritto il 01/03/15
Avevo dimenticato di averlo già letto nei Fratelli, comunque è molto ben realizzato il saggio iniziale Concordo: Pagine d'oro della letteratura mondiale
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/11/12
Tutta un'altra storia
Uno dei capitoli più celebri della storia della letteratura, direttamente da "I fratelli Karamàzov".Il poema spietato di Ivan, contro la Chiesa, i suoi officianti e i suoi umanissimi idoli d'oro, si fa rielaborazione allegorica, dissertazione ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/11/11
SPOILER ALERT
il grande inquisitore oggi (di Gherardo Colombo)
non è detto che oggi il grande inquisitore corrisponda a un soggetto visibile e ben identificabile come accadeva nel romanzo. nel mondo della globalizzazione, nel quale i confini hanno sempre minor importanza, dove lo stato non è più l'esclusivo ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi