Il guardiano dei sogni

Voto medio di 385
| 48 contributi totali di cui 42 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La ricerca del giornalista finisce per diventare un'avventura della conoscenza, in cui Maurensig mescola sapientemente le tecniche più raffinate e intriganti del gotico, dell'onirico e del fantastico, costruendo una storia dolorosa e ...
Ha scritto il 16/05/17
Un racconto che si legge velocemente e nel quale l'autore abilmente lascia intravedere un alone di mistero. La storia coinvolge, si cerca di capire quella strana figura del conte, si ascoltano le sue storie, lo si segue nel suo viaggio nel Regno, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/05/16
Ho scovato questo libro ad un mercatino e visto il mio piacevole, seppur vago ricordo di "Canone inverso", ho deciso di acquistarlo. Il romanzo è breve, ma ti cattura. Il finale a sorpresa, le discussioni da vari punti di vista sul pensiero ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/11/14
Il fascino misterioso della nobiltà polacca
Considero Paolo Maurensig uno dei più interessanti scrittori contemporanei italiani e quindi mi avvicino ai suoi libri con piena fiducia . Ma , cosa che non mi capita di fare spessissimo , mi sono ritrovato a leggere questo agile romanzo quasi in ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 15/08/13
Enigmatico Libro
Al solito Mauresing riesce a coinvolgere il lettore senza rapirlo completamente. Alla fine ti chiedi se ti è piaciuto e non lo sai, non riesci neppure a sapere in quele categoria lo puoi mettere. Forse per questo però che mi piace, non lascia ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 24/06/13
Maurensig non lo capisco, non riesce a parlare nella mia lingua, eppure siamo frutto della stessa terra. Non l'ho capito in canone inverso, non ho colto nè genialità e nè storia, e stavolta siamo daccapo: parte e poi si pianta in fretta, vuole ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 13, 2015, 09:32
La vita può cambiare in un istante è che non si sa mai quando arriverà quell'istante.
Ha scritto il Sep 01, 2010, 20:37
Era il più antico manuale per realizzare i sogni. ... Preghiere. Era un libro di preghiere.
Pag. 167
Ha scritto il Mar 06, 2009, 23:46
Quante volte succede, infatti, che qualcuno racconti di essersi perduto nel bosco e di aver visti il regno delle fate, o visitato le caverne degli gnomi che custodiscono cumuli di monete d'oro. Qualcuno racconta di aver incontrato e amato bellissime ...Continua
Pag. 99
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 06, 2009, 18:17
A volte, la tentazione per la perdita si rivela altrettanto forte di quella per il possesso. Che cosa stavo farneticando? Avevo subito, mio malgrado, l'attrazione del vuoto, la vertigine dell'abisso, quella che ti spinge (oh, si tratta di un ...Continua
Pag. 89
Ha scritto il Mar 06, 2009, 18:11
Chissà che cosa mi aveva spinto a mettermi sulle sue tracce. Forse volevo appagare l'inconfessabile desiderio di scoprire che la morte è solo un passaggio, un valico da superare. Aveva sempre pensato che tutti coloro che si affidano a quella fiera ...Continua
Pag. 78

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi