Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il labirinto

Il viaggio della Jerle Shannara

Di

Editore: Mondadori

3.7
(906)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 291 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8804507780 | Isbn-13: 9788804507789 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: R. Valla

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Il labirinto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un gruppo di esploratori guidati dall'ultimo druido di Paranor, Walker Boh, èin viaggio sulla nave volante Jerle Shannara attraverso l'oceano. L'obiettivoè ambizioso: recuperare le pietre magiche scomparse da decenni e impossessarsidi un'antichissima magia. Ma il viaggio sembra essere nato sotto i peggioriauspici. Prima l'equipaggio viene decimato dall'attacco della Strega di ilse.Poi il druido Walker rimane intrappolato nei sotterranei della città fantasmadi Castledown, dove risiede un'entità, sopravvissuta al crollo del VecchioMondo che è decisa ad impadronirsi della magia delle Quattro Terre.
Ordina per
  • 4

    Antrax

    bello, anche se risente molto del fatto di essere il secondo della serie, e quindi inizia e finisce un po' così!

    molto bella la commistione tra scienza, tecnologia e magia, presente qui più che altrov ...continua

    bello, anche se risente molto del fatto di essere il secondo della serie, e quindi inizia e finisce un po' così!

    molto bella la commistione tra scienza, tecnologia e magia, presente qui più che altrove, ma da sempre un pallino del grande Brooks

    ha scritto il 

  • 4

    In questa serie vediamo per la prima volta il mondo oltre le Quattro Terre. Nella nave ci sono tanti personaggi, ognuno salito con uno scopo diverso, chi per trovare se stesso chi in cerca delle conos ...continua

    In questa serie vediamo per la prima volta il mondo oltre le Quattro Terre. Nella nave ci sono tanti personaggi, ognuno salito con uno scopo diverso, chi per trovare se stesso chi in cerca delle conoscenze del passato.
    Terry Brooks aggiunge un po' di novità, che non guasta mai, e la lettura risulta molto piacevole.

    ha scritto il 

  • 3

    Secondo libro della saga del viaggio della Jerle Shannara, dedicato alla scoperta della penisola di Parkasia e delle rovine di Castledown, difese dall'impalpabile cervello elettronico di Anthrax. Come ...continua

    Secondo libro della saga del viaggio della Jerle Shannara, dedicato alla scoperta della penisola di Parkasia e delle rovine di Castledown, difese dall'impalpabile cervello elettronico di Anthrax. Come nel libro precedente, Brooks non rispetta completamente le attese generate dai preparativi raccontati nel primo libro, ma nonostante tutto, i suoi classici ingredienti generano un libro abbastanza godibile, sebbene privo di spunti clamorosi. Il finale è del tutto inatteso (non faccio spoiler per non rovinare la sorpresa), sebbene la chiusura di questo "Il Labirinto" non fa' presagire nulla di sensazionale per la chiusura della trilogia. Staremo a vedere...

    ha scritto il 

  • 4

    In questo secondo libro del ciclo" il viaggio della jerle shannara" terry brooks si mantiene su buoni livelli,donandoci un ottimo romanzo.Davvero notevole ancora una volta il personaggio di walker boh ...continua

    In questo secondo libro del ciclo" il viaggio della jerle shannara" terry brooks si mantiene su buoni livelli,donandoci un ottimo romanzo.Davvero notevole ancora una volta il personaggio di walker boh e la descrizione della città fantasma di castledown.Probabilmente questo è l'ultimo libro di shannara degno di tale nome:dopo "il labirinto", infatti, è iniziato a mio avviso il famoso calo dell'autore.

    ha scritto il 

  • 5

    al contrario del precedente capitolo della trilogia, questo libro mi ha dato tante soddisfazioni ed emozioni nel rileggerlo. se il trend rimane questo, il capitolo finale mi farà strappare i capelli.. ...continua

    al contrario del precedente capitolo della trilogia, questo libro mi ha dato tante soddisfazioni ed emozioni nel rileggerlo. se il trend rimane questo, il capitolo finale mi farà strappare i capelli...

    ha scritto il 

  • 4

    Al contrario degli altri libri scritto da Terry questo non mi ha fatto annoiare per le prime 200 pagine e fatto appassionare elle ultime 100. Bello dall'inizio alla fine.

    ha scritto il 

  • 5

    C'è chi non vuole che la narrativa fantasy subisca contaminazioni. Non sono io, no di certo, questo romanzo è stupendo...aveva avuto l'occasione di essere il mio primo di Terry Brooks, probabilmente a ...continua

    C'è chi non vuole che la narrativa fantasy subisca contaminazioni. Non sono io, no di certo, questo romanzo è stupendo...aveva avuto l'occasione di essere il mio primo di Terry Brooks, probabilmente avrebbe anticipato la mia passione per i suoi libri.

    ha scritto il