Il labirinto

Maze Runner - Vol. 1

di | Editore: Fanucci
Voto medio di 1687
| 157 contributi totali di cui 151 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando Thomas si risveglia, le porte dell'ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazz ...Continua
Fede
Ha scritto il 08/02/18
L'ho voluto leggere per curiosità dopo aver visto il film e devo dire che non mi ha deluso; c'è azione,suspence e la trama non è scontata. Avrei apprezzato un pò più di approfondimento riguardo l'associazione 'wicked' ma aspetto di vedere se affronte...Continua
Pierin0
Ha scritto il 03/02/18

Un vero capolavoro. Unico ed originale!

Frahorus
Ha scritto il 09/10/17
Un piacevole Young Adult tinteggiato di fantascienza
Dopo aver visto i film (primo e secondo) mi sono incuriosito e ho voluto leggere anche i romanzi dai quali sono stati tratti, ovvero Il labirinto e La fuga. Ho avuto l'impressione (e la certezza, a lettura ultimata) di aver letto uno Young Adult tint...Continua
giorgiabooks
Ha scritto il 13/08/17
Divergent e Hunger Games sono nettamente superiori. Un bel libro che mi ha invogliata a leggere anche i successivi, ma per numerosi aspetti non è rientrato nè tra i miei romanzi preferiti nè tra quelli che rileggerei; i personaggi non sono sviluppati...Continua
valuzza baguette
Ha scritto il 07/05/17
Thomas si risveglia in una specie di ascensore,al buio e non ricorda piu nulla,ricorda solamente il suo nome,è confuso e spaventato;all'improvviso "la scatola"si ferma e viene aperta dall'esterno,vede allora dei visi,si tratta di una cinquantina di r...Continua

Ulysse78
Ha scritto il Nov 02, 2016, 19:28
CATTIVO È BUONO
Pag. 215
Enrico Scebba
Ha scritto il Dec 08, 2015, 09:51
In pratica è sempre la stessa storia per tutti. Ti svegli nella Scatola, Alby ti mostra la Radura e poi inizi a lavorare. Non preoccuparti, stai già andando meglio di me. io me la sono fatta addosso tre volte prima che mi liberassi.
wuale
Ha scritto il Aug 28, 2015, 10:08
Se sei pigro diventi triste. Cominci a cedere. Tutto qui
Yukinø
Ha scritto il Jun 07, 2015, 23:39
Thomas si girò su un fianco, felice che fosse buio. Così nessuno avrebbe visto la sua espressione. Non stava proprio sorridendo. Non era un’espressione del tutto felice. Ma quasi. E in quel momento, andava bene anche un quasi.
Sacchan96
Ha scritto il Mar 25, 2015, 10:01
Ho dovuto farlo, rispose lui. In questi ultimi giorni ti ho odiato, sai. Ti saresti dovuto vedere. La pelle, le vene... Hai detto che mi hai odiato? Il fatto che le importasse così tanto di lui lo elettrizzava. Teresa fece una pausa. E' solo il mi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Aggiungi