Il ladro di anime

di | Editore: Piemme
Voto medio di 401
| 59 contributi totali di cui 48 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Anno del Signore 1565. Un oscuro personaggio si aggira per l'Inghilterralasciandosi alle spalle decine di cadaveri cui è stato asportato il cuore.L'albino William Cowper, abilissima spia per conto di Elisabetta, non hadubbi: il responsabile &e ...Continua
Clarice
Ha scritto il 11/04/18

carino, scorrevole, ma non speciale.

Cd Jack
Ha scritto il 18/12/15
Paul avresti ricevuto una stellina in più se il finale fosse stato meno deludente. Vale la pena fare andare le cose nel modo peggiore pur di fare apparire la protagonista?... Un romanzo carino per gli amanti del genere, che delude un po' nel finale. ...Continua
Vanlilith è...
Ha scritto il 09/06/14
Giallo/thriller di ambientazione, alcuni spunti molto ben costruiti, personaggi non troppo stereotipati ma... non convince la chiusura
Eu
Ha scritto il 23/11/13
Prima metà che corre velocissima verso un finale scadente e affrettato.
Nefertari83...
Ha scritto il 31/12/12
Per dirla con Fantozzi... una cagata pazzesca!
La storia in sé mi lasciava già dei dubbi; ma la forma, la forma! Santi numi, punti esclamativi ogni dove. Se il traduttore fosse una quindicenne alla prima cotta capirei, ma non credo sia così. E che dire dell'approfondimento psicologico? Qui la tra...Continua

Lucia
Ha scritto il Aug 03, 2011, 16:12
“L’amore resta tale, Rebecca, soprattutto quando non è consumato. Non trova mai soddisfazione. Non è mai sazio, e dura in eterno. È l’unica debolezza di Dio”.
Pag. 358
Lucia
Ha scritto il Aug 03, 2011, 16:12
“La mia verginità è tanto importante?”, chiese Rebecca augurandosi che la domanda non suonasse troppo maliziosa. “Rebecca, la verginità non è solo uno stato fisico. È facile essere virtuosi quando non si hanno tentazioni. La vera verginità significa...Continua
Pag. 222
Lucia
Ha scritto il Aug 03, 2011, 16:11
“Dunque era tutto prestabilito? Siamo solo burattini attaccati a un filo?”. St. Clair bevve un sorso di vino. “No, no, Rebecca, quando ho cercato rifugio nella tua stalla avresti anche potuto rifiutare di aiutarmi. […] Dio può anche averti scelto, ma...Continua
Pag. 221
Lucia
Ha scritto il Aug 03, 2011, 16:11
[Parlando di una casa infestata]: Fu Mary a proseguire il racconto. “Passarono gli anni. I Pelham cercarono di riparare ai peccati di lord Edmund, facendo celebrare messe e compiendo pellegrinaggi ai santuari della zona. Tuttavia, quando Enrico VII r...Continua
Pag. 175
Lucia
Ha scritto il Aug 03, 2011, 16:10
“In nomine Patris et Filii…”. La messa iniziò. Rebecca osservò affascinata quel rito di cui aveva soltanto sentito parlare. St. Clair era immerso nei misteri della fede, sollevava il pane e il vino mentre recitava il canone della messa. Si inchinò da...Continua
Pag. 173

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Aug 22, 2016, 16:19
823.914 DOH 10996 Donazione Asturaro

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi