Il lavoro del vento

Di

Editore: Liberodiscrivere

4.5
(2)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 62 | Formato: Copertina morbida e spillati

Isbn-10: 8873881572 | Isbn-13: 9788873881575 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Il lavoro del vento?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro

Nella sua terza fatica creativa Alessandra Palombo lavora la memoria, con una dizione più interiorizzata rispetto ai contraintes d´amore e d´amarore nei Tautogrammi e al percorso amniotico di Iomare. Annidata nella sua isola, la donna di mare coniuga, in tutti i verbi del vento, i soffi dell´intendimento ancestrale a folate di esperienza quotidiana, alla responsabilità degli affetti parentali, nello stormire della sua parola poetica pronunciata quasi timidamente, con raffinata misura.
È il canto della vita vissuta, da vivere, è contemplazione semplice dell´Isola con i suoi rumori, la sua gente, i suoi arrivi, le sue partenze, il suo mare. È l´ansia, ma soprattutto la gioia del tempo che passa perché diviene carica vitale, prolungamento delle proprie radici nella metamorfosi della presenza/assenza di tutto quello che è, che è stato, di tutte le anime e i corpi che ci attraversano nel corso di un´esistenza.
Lievi e generosi, i versi di questo lavoro sembrano senza gravità, e arrivano al lettore come una carezza delicata del vento, in una tarda sera d´estate, davanti al mare.

L. R. Carrino

Ordina per
  • 4

    questo lavoro di Sandra Palombo è pieno di lei, dei suoi pensieri, della sua vita. Nelle sue poesie c'è tutto ciò che ci colpisce ogni giorno.
    Da aprire ogni tanto e rileggere

    ha scritto il