Il libraio di Kabul

Voto medio di 1415
| 241 contributi totali di cui 239 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Quando l'autrice, giovane giornalista norvegese, entra a Kabul al seguitodelle truppe alleate, una delle prime persone che incontra è Sultan Khan, illibraio. Con lui, nella sua bottega, inizia a parlare di letteratura, dicultura, della situazione ... Continua
Ha scritto il 05/08/17
Scritto da una giornalista che ha veramente vissuto con la famiglia del libraio
Scorre velocemente e ti trascina in un mondo talmente diverso dal nostro che, per quanto pieno di contraddizioni e di conflittualità, riesce ad affascinare.La scrittrice ricostruisce uno spaccato di vita in Afghanistan dopo la cacciata dei talebani ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 10/07/17
Un importante reportage, romanzato dalla scrittrice norvegese che decide di vivere con la famiglia molto allargata di Sultan, il libraio di Kabul. Una storia vera nel dramma esistenziale di un mondo così lontano dall'Occidente e appena liberato ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/07/17
SPOILER ALERT
”Un interessante libraio, un patriota afgano deluso per la propria terra”, questa è la descrizione che l’autrice fa di Sultan, l’uomo che acconsentì a condividere con lei le vicende legate alla propria terra e all’esistenza della sua ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/06/17
Senza parole
E come si commenta un libro così? Possiamo parlarne come di un reportage, ben scritto e ottimamente documentato, ma lievemente romanzato, oppure come di un romanzo che, pur traendo ampiamente spunto dalla storia reale, la utilizza al fine di ..." Continua...
  • 12 mi piace
  • 13 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 02/03/17
Ingredienti: una famiglia afghana molto allargata, la vita dei suoi membri prima-durante-dopo il regime talebano, piccoli episodi quotidiani per raccontare usi e costumi di un popolo, la condizione della donna velata e sottomessa agli ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 02, 2011, 23:21
Sultan Khan è stata una delle prime persone che ho incontrato arrivando a Kabul nel novembre del 2001. Avevo trascorso sei settimane con i comandanti dell'Alleanza del Nord, nel deserto ai confini con il Tagikistan, sui monti dell'Hindukush, nella ... Continua...
Pag. 7
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 12, 2017, 13:44
958.104 SEI
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi