Il libro bianco

di | Editore: Guanda
Voto medio di 58
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 25/06/17
“Le mie sventure sono state causate da una società che condanna l’insolito come un crimine, e ci costringe a modificare le nostre inclinazioni.”
Ha scritto il 19/03/11
La parte autobiografica in sé è molto breve (una 40ina di pagine) e io a dire la verità mi aspettavo qualcosa di più lungo. In quest'edizione comunque ci sono anche una raccolta di disegni erotici e una di testi erotici inediti.
Ha scritto il 03/06/10
Per tanti motivi ho sempre nutrito molta simpatia per la figura di Cocteau e, naturalmente, amo di conseguenza anche questo suo piccolo compendio di fantasie ed hantises erotiche.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 14/07/09
il Libro Grigio
Come la nebbia, il fumo denso e pesante...
come la tristezza senza confini...
come la misoginia.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 22/06/08
"Invece di adottare il vangelo di Rimbaud: 'Ecco il tempo degli assassini', la gioventù avrebbe fatto meglio a ricordare la frase: 'L'amore va reinventato'"
Magnifica la raccolta di disegni, e ottima la postfazione.
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi