Il libro del mare, o Come andare a pesca di uno squalo gigante con un piccolo gommone sul vasto mare

Voto medio di 135
| 39 contributi totali di cui 29 recensioni , 5 citazioni , 5 immagini , 0 note , 0 video
Nelle profondità del mare intorno alle isole Lofoten vive il grande squalo della Groenlandia, un predatore ancestrale nonché il vertebrato più longevo del pianeta, tanto che oggi potremmo imbatterci in un esemplare nato prima che Copernico scoprisse ...Continua
Enrico Moretti
Ha scritto il 16/04/18
Una bellissima lettura
Più che dalle scimmie noi discendiamo dal mare. Il mare non è semplicemente un elemento naturale, non del tutto esplorato, che ricopre la maggior parte del pianeta. Il mare è molto di più, è un luogo remoto della nostra mente e della nostra anima in...Continua
Vita da editor
Ha scritto il 31/03/18
È un’enciclopedia marina in forma narrativa che si sviluppa intorno all’ambizione di due amici di dar la caccia al grande squalo della Groenlandia su un piccolo gommone. L’abilità principale di Strøksnes è quella di alternare ai dati scientifici il r...Continua
glucapuppe
Ha scritto il 11/03/18
sappiamo meno delle profondità marine che delle stelle

Un gran bel romanzo non consueto, che oltre a raccontarci ci insegna.

Libricciola e...
Ha scritto il 16/01/18

Curioso ma un po' stancante, alla lunga.

avalent
Ha scritto il 04/01/18
Una fiction in una non-fiction. Una storia in cui si raccontano molte storie. Grazie alla pesca ad uno squalo della Groenlandia, due amici trascorrono molto tempo insieme, ma questi momenti insieme, spesso silenziosi, offrono l'occasione all'autore c...Continua

Isabella Senza
Ha scritto il Mar 07, 2018, 10:48
Quando i bambini disegnano il mondo, usano spesso colori chiari, con una linea frastagliata per le montagne, magari ci scarabocchiano pure un po' di prato verde o di mare azzurro, e per finire un paio di casette d'altri tempi. Senza saperlo, i bambin...Continua
Pag. 182
Isabella Senza
Ha scritto il Feb 14, 2018, 09:36
Sul lato esterno delle Vesterålen hanno una parola tutta loro per indicare il suono del mare che arriva dalla finestra della camera da letto in una mite notte d'estate lambendo dolcemente la battigia: sjybardurn.
Pag. 83
Isabella Senza
Ha scritto il Feb 14, 2018, 09:31
Abbiamo mappato il globo e non riempiamo più le macchie bianche con strani mostri o animali fantastici creati dalla nostra fantasia. Ma forse dovremmo. Perché la vita sul pianeta è ben lungi dalla sua completa rivelazione.
Pag. 21
Isabella Senza
Ha scritto il Feb 14, 2018, 09:30
Doveva essere di quelli che seguono i propri impulsi, un sognatore dalle gambe forti, perché alla fine ci era arrivato, alla sua costa.
Pag. 11
Glen Runciter
Ha scritto il Nov 15, 2017, 10:50
Purtroppo il ricco vocabolario di un tempo per descrivere le sfumature della natura si è fortemente ridotto negli ultimi decenni. Con le parole scompare la conoscenza dei rapporti ecologici complessi. Abbiamo una più scarsa comprensione dei paesaggi,...Continua

Giò
Ha scritto il Jun 27, 2017, 07:24
Lo squalo della Groenlandia
Lo squalo della Groenlandia
“cattureremo quel mostro vorace che ha centinaia di milioni di anni di evoluzione sulle spalle, una tossina potenzialmente mortale nel sangue, i parassiti negli occhi, e i denti come quelli di una smisurata tagliola, solo molti di più.”
Giò
Ha scritto il Jun 27, 2017, 07:15
Giò
Ha scritto il Jun 25, 2017, 15:03
Skrova. La stazione Aasjord
Skrova. La stazione Aasjord
Giò
Ha scritto il Jun 25, 2017, 10:42
Il faro di Skrova
Il faro di Skrova
Giò
Ha scritto il Jun 25, 2017, 08:08

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi