Il libro di Alice

Di

3.9
(533)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Giapponese

Isbn-10: 8817251836 | Isbn-13: 9788817251839 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Altri

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Salute, Mente e Corpo

Ti piace Il libro di Alice?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Quando leggo libri simili provo sempre un po' di vergogna nei miei confronti per come mi pongo (sfiduciata) alla vita, per come riesco a lamentarmi di tutto e tutti, per come non riesco a cogliere qua ...continua

    Quando leggo libri simili provo sempre un po' di vergogna nei miei confronti per come mi pongo (sfiduciata) alla vita, per come riesco a lamentarmi di tutto e tutti, per come non riesco a cogliere quanto io in realtà sia fortunata e come la vita mi abbia dato tutto.. Insomma, leggo di Alice, affetta da atrofia muscolare spinale, una malattia genetica che a me spaventa già solo dal nome, mentre lei invece ha vissuto tutti i suoi 12 anni (stella, quanto mi ha pianto il cuore la sua morte) con il sorriso sulla faccia senza lasciarsi spaventare o minimamente fermare da tutto ciò ma che anzi, è addirittura riuscita a trasformarlo in un punto di forza, quasi che si parlasse dei capelli castani invece che biondi. E ce lo dice già il suo commovente disegno in copertina, "Sono felice".
    Alice era una ragazza che aveva capito del mondo e delle persone più di quanto probabilmente potremo mai fare noi e leggere le sue poesie ("Handicap"è straziante, giuro), i suoi temi e i suoi racconti è illuminante! A me poi hanno rimesso in pace col mondo, ma soprattutto mi hanno fatto piangere come una disperata. Di dolore, rabbia, tristezza ma anche di gioia perché Alice.. Alice è gioia :)

    ha scritto il 

  • 2

    Alice è una bambina da cui imparare, con una grande forza d'animo tipica dei bambini... però non posso dare 5 stelline alla morale o alla sua triste storia, perché significherebbe dare un voto pieno d ...continua

    Alice è una bambina da cui imparare, con una grande forza d'animo tipica dei bambini... però non posso dare 5 stelline alla morale o alla sua triste storia, perché significherebbe dare un voto pieno di tristezza e di pietà. E il suo coraggio merita un mio voto sincero... io non lo avrei neanche pubblicato, mi spiace

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro mi è stato regalato quando ero una bambina e con gli occhi di bambina l'ho letto. A quell'età percepire la gioia di vivere di Alice, di poco più grande di me, nonostante la malattia, le s ...continua

    Questo libro mi è stato regalato quando ero una bambina e con gli occhi di bambina l'ho letto. A quell'età percepire la gioia di vivere di Alice, di poco più grande di me, nonostante la malattia, le sofferenze, le difficoltà, è stato uno dei più grandi insegnamenti che potessi ricevere. E' un libro che commuove, che ti induce a riflettere, a sperare!

    ha scritto il 

  • 5

    Dedicato a tutti quelli che pensano che certe esistenze siano più degne di essere vissute rispetto ad altre ...

    ... regalatomi da mia mamma quando ero solo un'adolescente ...

    lo sfogliavo molto spesso, leggevo i suoi temi, le sue poesie, guardavo le sue fotografie ...

    una Vita (perchè non parliamo semplicemente ...continua

    ... regalatomi da mia mamma quando ero solo un'adolescente ...

    lo sfogliavo molto spesso, leggevo i suoi temi, le sue poesie, guardavo le sue fotografie ...

    una Vita (perchè non parliamo semplicemente di un libro) che ti lascia qualche cosa dentro, che ti fa capire che quello che conta veramente è ciò che si ha dentro ...

    Ogni Vita deve essere difesa, è degna di essere vissuta e può insegnarci veramente tanto ... anche se è solo di passaggio ...

    ha scritto il 

  • 5

    ho letto questo libricino quando avevo 12 anni!!
    E non ho fatto altro che piangere!!
    Questa bambina era meravigliosa!!!

    Sono raccolte di poesie, penseri, temi di una bambina di nome Alice che aveva pr ...continua

    ho letto questo libricino quando avevo 12 anni!!
    E non ho fatto altro che piangere!!
    Questa bambina era meravigliosa!!!

    Sono raccolte di poesie, penseri, temi di una bambina di nome Alice che aveva problemi motori..ma che aveva già capito la vita!!!

    guardate un pò questo link..spiega un pò meglio!!!

    http://www.ilportoritrovato.net/html/biblioalice1a.html

    ha scritto il 

  • 5

    Gli scritti di una coraggiosa piccola donna raccolti in un libro nella speranza di dare coraggio a chi è stato più fortunato di lei. Questo secondo me è il Libro di Alice: una testimonianza di quanto ...continua

    Gli scritti di una coraggiosa piccola donna raccolti in un libro nella speranza di dare coraggio a chi è stato più fortunato di lei. Questo secondo me è il Libro di Alice: una testimonianza di quanto la vita possa essere bella anche quando si vive in un mondo in cui non puoi superare le barriere architettoniche senza l'aiuto di un amico.
    Alice Sturale è morta quando aveva solo 12 anni ma la sua testimonianza di vita è un balsamo per chiunque soffra: nonostante il dolore, nonostante i limiti che il suo corpo le imponeva, Alice sorrideva alla vita.

    ha scritto il 

  • 2

    Due stelle, ma il libro è splendido. Come splendidi sono i pensieri dei bambini. Come splendidi sono gli occhi di una giovane che guarda il mondo e non può goderne appieno. Le due stelle sono per chi ...continua

    Due stelle, ma il libro è splendido. Come splendidi sono i pensieri dei bambini. Come splendidi sono gli occhi di una giovane che guarda il mondo e non può goderne appieno. Le due stelle sono per chi ha pubblicato i pensieri di questa piccola amazzone della Vita, perchè vuol dire che si è scordato di essere stato bambino. Quando ero piccola, ricordo di aver detto, scritto e fatto le stesse cose di Alice. Quando lessi questo libro ero circa sua coetanea e ricordo di aver pensato "ma guarda che cretini, questi adulti, che starnazzano tanto per pensieri che, quando avevano un'anima e avevano 10 anni, hanno fatto anche loro! Poi son cresciuti e hanno dimenticato di guardare la vita come non guardano più le stelle nel cielo. E ora, per toccare il loro cuore freddo serve una eco di quel che non hanno più dentro". Meditate, adulti, meditate! Ricordare ciò che si era non è poi tanto difficile.

    ha scritto il 

Ordina per