Il libro di Julian

A wonder story

Voto medio di 225
| 39 contributi totali di cui 30 recensioni , 6 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Pamela Palozzo
Ha scritto il 22/01/18
Il libro di Julian R. J. Palacio Una full immersion, letto tutto d'un fiato Wow È pieno di colpi di scena. Un bambino, il più delle volte, è lo specchio del comportamento dei genitori. Più che sgridare deve mostrare il comportamento corretto, non pu...Continua
Jessica
Ha scritto il 10/01/18
SPOILER ALERT
Molto bello, come il precedente! Il protagonista di questo libro non è più August, ma Julian. Il linguaggio è sempre molto semplice adatto anche, ma soprattutto, ai più giovani. Gli eventi narrati sono gli stessi, si parla del primo anno di scuola me...Continua
Classe2b Imi1617
Ha scritto il 16/05/17
Fantastico
Emma: Ovviamente mi è piaciuto anche questo libro... Ormai è inutile ripeterlo, ADORO I LIBRI WONDER!!! In questo libro sarà Julian a raccontare la storia di Auggie. Ero curiosissima di leggere questo libro, perché in quello di Auggie non c'era un ca...Continua
  • 2 mi piace
libre84
Ha scritto il 23/01/17
Questo è il secondo libro della saga di Wonder. La storia dal punto di vista di Julian, il bullo della scuola. Nel primo libro abbiamo avuto il punto di vista di un pochino tutti i personaggi ma non il suo ed eccolo qui. All'inizio non si può che det...Continua
  • 4 mi piace
Sere Mo
Ha scritto il 09/12/16
La storia di August Pullman vista dalla parte del "cattivo". In "Wonder" Julian non aveva potuto spiegare il suo punto di vista; era stato additato come il cattivo, il bullo che se l'è presa con il più debole, poi all'improvviso era sparito dalla cir...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

Alessia Aldrigo
Ha scritto il Nov 19, 2017, 07:41
"Oh, tu mi conosci Jules" ha risposto la nonna. "Lo sai che non mi piace rimurgunare troppo sul passato. La vita è davati a nou. Se passiamo troppo tempi a guardarci indietro, nin vediamo dove stiamo andando!"
Pag. 115
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il Aug 26, 2015, 10:32
A volte le persone ti sorprendono.
Pag. 96
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il Aug 26, 2015, 10:30
[...]«Ma la cosa buona della vita, Julian» ha proseguito «è che qualche volta possiamo rimediare ai nostri errori. Impariamo, dai nostri errori. Miglioriamo. [...] Un errore non dice di te quello che sei, Julian. Mi hai capita?»
Pag. 89
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il Aug 26, 2015, 10:25
«A volte odiamo le cose che ci fanno paura.»
Pag. 77
ilaria
Ha scritto il Aug 20, 2015, 08:21
Non c'è un libro delle regole che ti spiega come agire in ogni data situazione della vita, capite? Perciò, quello che dici sempre è che è meglio peccare per eccesso di gentilezza. Così non ci si può sbagliare.
Pag. 16

Alessia Aldrigo
Ha scritto il Nov 19, 2017, 07:50
...possa marciare sempre a testa alta nel giardino di Dio.
...possa marciare sempre a testa alta nel giardino di Dio.

Biblioteca...
Ha scritto il Nov 10, 2017, 12:28
Collocazione: NR 957
ISTITUTO...
Ha scritto il Nov 29, 2016, 10:58
Libro donato alla Scuola Secondaria di Primo Grado dai genitori, in occasione della settimana del libro.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi