Il libro di mia madre

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 52
| 9 contributi totali di cui 8 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 13/11/17
Tedioso. Un lamento e un'agonia continua che si intensifica verso la fine del racconto. Un libro che più che un canto d'amore, è un volersi lavare la coscienza. Patetico.
Ha scritto il 06/07/16
PRIMA EDIZIONE
Ha scritto il 20/02/12
"Quanto mi piacerebbe poter togliere, come lo sdentato la dentiera che mette in un bicchiere d’acqua accanto al letto, togliere il mio cervello dalla sua scatola, togliere il mio cuore troppo pulsante, questo povero fesso che fa troppo bene il suo do ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/11/11
Una forma sbagliata
Certe cose si raccontano più utilmente all'analista, risparmiando il povero lettore.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 04/06/10
confessioni di un mummy-boy insopportabile

Ha scritto il Jan 28, 2017, 22:52
Piangere la propria madre significa piangere la propria infanzia. L'uomo vuole la propria infanzia, vuole riaverla, e se ama di più la propria madre a mano a mano che procede nell'età, è proprio perché per lui la madre rappresenta l'infanzia. Sono st ...Continua
Pag. 31

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi