"L'amore, mia cara, è un sentimento di lusso!": questo cerca di spiegare una madre che ha molto vissuto (e che dalla vita ha imparato una grande lezione: "Dare pochissimo e pretendere ancora meno") alla figlia innamorata e infelice. Ma lei, Denise, n ...Continua
carol
Ha scritto il 07/08/17

Piacevolissimo e allo stesso tempo struggente questo romanzo, che nonostante l'età avanzata, si mantiene attuale e affascinante.

greeneyes
Ha scritto il 12/07/17
SPOILER ALERT
n amore nato in vacanza che una volta tornato in città fatica non poco per sopravvivere. Questo è dovuto anche alle diverse aspettative dei 2 protagonisti, Denise è più romantica, Yves decisamente più pratico. Il finale mi è piaciuto,era piuttosto ov...Continua
Lù
Ha scritto il 09/05/17

Tenuto conto che si tratta dell'opera prima di una Némirovsky giovanissima, è davvero ammirevole. Però mi ha annoiata a morte.

Iole
Ha scritto il 12/03/17
Irene Nemirovsky è stata una sorprendente esperienza letteraria. Non immaginavo di poter essere così rapita dal suo stile narrativo vivido e a tratti tattile. Il malinteso è una storia d'amore extraconiugale che si dipana con eleganza e misura attorn...Continua
Michelle
Ha scritto il 08/01/17
"Aveva imparato la lezione della vita, che insegna a dare poco e a esigere ancor meno..." Ciò che sempre mi stupisce nei libri della Némirovsky è la sua abilità nell'immergere il lettore in una specie di splendore dorato all'interno del quale i suoi...Continua

ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il May 09, 2016, 06:28
L’amore che nasce dalla paura della solitudine è triste e forte come la morte.
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il May 09, 2016, 06:28
[...] Ma come si fa a comprare la felicità?
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il May 09, 2016, 06:27
Altri riuscivano a essere uniti, anche in mezzo alla folla… Loro erano loro, così distaccati, così lontani l’uno dall’altro… Il mondo si metteva sempre in mezzo, distruggendo quell’illusione d’intimità, così rara, così preziosa, delicata come un vecc...Continua
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il May 09, 2016, 06:26
Amare e non essere amato, essere a letto e non dormire, aspettare e non veder arrivare sono tre cose che fanno morire.
ℇℓℓis🌙 ♥
Ha scritto il May 09, 2016, 06:26
«Siete tutti uguali» mormorò lei in tono un po’ risentito. «Desiderio, affetto… Qualcosa… Perché non dire chiaro e tondo “amore”? Vi spaventa così tanto, questa parola?»

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi