Il marchio del diavolo

Voto medio di 1388
| 196 contributi totali di cui 195 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Roma, 1139. Un uomo volge lo sguardo al cielo, in attesa. Seguendo le indicazioni dei suoi predecessori, è arrivato nella Città Eterna per assistere all'eclissi lunare che mostrerà un allineamento astrale unico. All'ora stabilita, la luna a poco a po ...Continua
Matteo
Ha scritto il 13/12/17
Minestra riscaldata?
Ho abbandonato dopo neanche trenta pagine e questo è un fatto insolito per il sottoscritto. Avevo capito l' andazzo della storia che mi sembrava sulla falsa riga de " La biblioteca dei morti" quello che reputo uno dei libri più belli che abbia letto....Continua
  • 1 mi piace
Piero
Ha scritto il 14/02/17
Bello
Bel romanzo, parecchio di fantasia, com'è solito per Cooper. Interessante il soggetto, sviluppato in lungo e in largo con parti di fantasia straripante. Attraverso un avvilupparsi della storia e svolgersi in quattro sezioni diverse, storiche e attual...Continua
Rita S.
Ha scritto il 08/01/17
Sicuramente più carino della Mappa del destino perchè parla di argomenti più vicini a noi italiani (Roma e Vaticano). L'ambientazione in tre periodi storici che si intrecciano è sempre presente, ma in questo romanzo prevale prepotentemente la storia...Continua
Bonsy3
Ha scritto il 31/08/16
SPOILER ALERT
Sulla falsa riga di Angeli e demoni...ma con una valanga di imprecisioni!La maggior parte delle vicende si svolgono in Italia, a Roma e alcuni particolari potevano essere molto più curati (o almeno revisionati da parte di qualcuno che conosca l'Itali...Continua
Andrea La Vita
Ha scritto il 18/08/16

Sulla falsa riga dei libri di Dan Brown


Standbyme
Ha scritto il Jan 14, 2012, 14:34
Ebook
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi