Il marchio di Atena

Eroi dell'Olimpo - vol. 3

Di

Editore: A. Mondadori (I Grandi)

4.1
(270)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 520 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804636920 | Isbn-13: 9788804636922 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Loredana Baldinucci , Laura Melosi

Disponibile anche come: eBook , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Il marchio di Atena?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Proprio mentre sta per riabbracciare Percy Jackson, Annabeth scopre che tra Greci e Romani si sta scatenando la guerra. A bordo di Argo II, la nave volante creata da Leo, la ragazza, insieme a Jason e Piper, cerca di raggiungere il Campo Giove, ma i nemici capiranno che la loro è una missione di pace? Annabeth porta con sé anche un'inquietante richiesta da parte di sua madre: "Segui il sigillo di Atena: vendicami". Cosa significherà? Ma la maggiore paura della ragazza è un'altra: Percy sarà cambiato? Si ricorderà dei suoi vecchi amici? O sarà passato con i Romani?
Ordina per
  • 3

    Sette semidei greco/romani giovani adulti che combattono per impedire il risveglio di Gea e la distruzione del nostro mondo. Tanta avventura nell'acqua, scenette comiche e un pizzico d'amore nell'aria ...continua

    Sette semidei greco/romani giovani adulti che combattono per impedire il risveglio di Gea e la distruzione del nostro mondo. Tanta avventura nell'acqua, scenette comiche e un pizzico d'amore nell'aria rendono anche questa lettura avvincente fino alla fine e ho scoperto anche nuovi mostri mitologici.
    Percy è tornato alla grande e ora ne vedrò delle belle (spero) con il prossimo libro.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho ritrovato il Rick Riordan che avevo amato nella prima saga. Stavo quasi perdendo le speranze, ma ho tenuto duro perché sapevo che da questo terzo volume i semidei sarebbero stati di nuovo insieme. ...continua

    Ho ritrovato il Rick Riordan che avevo amato nella prima saga. Stavo quasi perdendo le speranze, ma ho tenuto duro perché sapevo che da questo terzo volume i semidei sarebbero stati di nuovo insieme. Percy e Annabeth di nuovo insieme. Ne è valsa la pena.

    "Il marchio di Atena" non sembra per niente un volume centrale di una saga ma piuttosto sembra un nuovo inizio. Se con i primi due volumi conoscevamo separatamente i sette semidei della profezia e tutto era un pretesto per riunirli, qui sono finalmente riuniti e può iniziare il loro viaggio per impedire il risveglio di Gea. Li vediamo perciò interagire tutti insieme, anche se i punti di vista sono affidati solo (si fa per dire) ad Annabeth, Percy, Leo e Piper. Forse questo libro mi è piaciuto di più perché erano i punti di vista dei miei preferiti (a parte Piper). Non vedevo l'ora di ritrovare Leo, che in questo libro ha ragione di sentirsi un po' messo da parte. Sette semidei e tutti in coppia. Indovinate chi non è in coppia? Esatto. Rick, fai qualcosa per Leo. Comunque oltre ai sette non bisogna scordarsi del loro accompagnatore d'eccezione, il coach Hedge, il satiro di mezza età più attaccabrighe di tutti.

    A bordo della nave volante Argo, i sette si dirigono verso il Mare Nostrum, il mare più pericoloso per i semidei, e come sempre nel loro viaggio incontreranno vari mostri e dei che cercheranno chi di aiutarli e chi di bloccarli. A complicare le cose ci saranno anche i semidei romani del Campo Giove, in quanto il primo incontro tra greci e romani non è andato tanto bene.
    È come sempre tutto in stile Rick Riordan, ma stavolta ho trovato tutto molto più interessante rispetto ai primi due libri. Mi sono piaciute di più le avventure e probabilmente c'è stato anche lo zampino di Percy e Annabeth.
    La saga "Eroi dell'Olimpo" è proprio una saga young adult in piena regola, forse di più rispetto alla saga di Percy Jackson, perché qui incide molto l'età dei personaggi. Ormai quasi tutti vanno verso i 16/17 anni, non sono più dei bambini e pensano al loro futuro. Come Percy, che pensa a un futuro con Annabeth in un posto dove possano essere loro stessi.
    Il finale non me l'aspettavo da uno come Rick Riordan. Ci è sempre andato leggero con questi libri sul finale, invece qui ci lascia proprio con una brutta situazione e una voglia pazzesca di buttarsi subito sul prossimo volume. Dico solo una cosa: Percy ha un cuore d'oro.

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro mi è piaciuto molto perchè è ambientato nel mondo mitologico dove anche un semplice ragazzo con l' aiuto dei suoi amici può salvare l' olimpo, in questo caso lo salvano da una dea cattiva ...continua

    Questo libro mi è piaciuto molto perchè è ambientato nel mondo mitologico dove anche un semplice ragazzo con l' aiuto dei suoi amici può salvare l' olimpo, in questo caso lo salvano da una dea cattiva e i suoi giganti.
    Ma oltre a salvare l' olimpo annabeth deve recuperare il marchio di atena dalla tessitrice (che è uno dei tanti mostri mitologici del libro) poi ce l' amore tra percy e annabeth e jason e piper.
    Questo libro è pieno di misteri, avventure e sfide.

    ha scritto il 

  • 4

    Vorrei dire una sola cosa, ossia: Zio Rick, se la stanno proprio sudando quest'avventura. Cioè, ci hai preso gusto a fargliene capitare di tutti i colori.

    ha scritto il 

  • 3

    Rick Riordan è tornato!

    Inizialmente la lettura è piacevole, anche se un po' scontata in effetti, ma è verso la fine che il romanzo comincia a rendere giustizia a quelli precedenti della saga degli Dei dell'Olimpo! Tornano l ...continua

    Inizialmente la lettura è piacevole, anche se un po' scontata in effetti, ma è verso la fine che il romanzo comincia a rendere giustizia a quelli precedenti della saga degli Dei dell'Olimpo! Tornano le scene assurde e comiche, i drammi, i colpi di scena, le descrizioni di combattimenti degni di eroi antichi...insomma c'è un ritorno a un antico splendore che spero troverà una strada spianata tra le pagine del prossimo romanzo.

    ha scritto il 

Ordina per