Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il mare dei mostri

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo

Di

Editore: A. Mondadori (Oscar grandi bestsellers)

4.0
(2206)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 329 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Portoghese , Francese , Indonesiano

Isbn-10: 8804610387 | Isbn-13: 9788804610380 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: L. Baldinucci

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Il mare dei mostri?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La vita di un semidio a New York non è sempre facile, e quella di Percy Jackson è diventata una vera impresa da quando ha scoperto di essere figlio di Poseidone e deve trascorrere tutte le estati al Campo Mezzosangue, insieme ai suoi simili. Ma ora il campo è in grave pericolo: l'albero magico che lo protegge è stato avvelenato e non riesce più a difenderlo dalle invasioni dei mostri. Solo il Vello d'Oro può salvarlo! Ma è custodito su un'isola da Polifemo, nelle acque tumultuose del Mare dei Mostri. La missione è affidata alla figlia di Ares, ma Percy non può certo restarsene con le mani in mano... anche perché il suo satiro custode Grover è nelle grinfie di Polifemo! Accompagnato dalla fedele Annabeth e dal nuovo amico ciclope Tyson, Percy dovrà intraprendere un viaggio per mare e affrontare le mille insidie che nasconde, dalla maga Circe al canto delle sirene. E come se non bastasse, la profezia dell'Oracolo si complicherà... Chi sarà, tra i figli dei tre Grandi, a tradire gli dei dell'Olimpo? Età di lettura: da 12 anni.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Mi piace questa saga ^-^ La versione moderna dei miti greci è davvero divertente. Anche la scelta dei titoli dei capitoli mi piace, sono davvero spiritosi. Povero Grover, finisce sempre in un mare di guai!!! Invece Tyson è davvero dolce, mi dispiace un po' che se ne vada alla fine.

    ha scritto il 

  • 2

    Da non leggere se si ha più di 14 anni

    Il racconto ha anche una trama interessante, ma la mancanza di pathos con cui è scritto, la casualità di quello che succede, e l'intelligenza stessa dei protagonisti, lo rende un prodotto non adatto a tutti quelli che in un libro cercano anche qualità e maturità.


    E' adatto ai ragazzi, ma n ...continua

    Il racconto ha anche una trama interessante, ma la mancanza di pathos con cui è scritto, la casualità di quello che succede, e l'intelligenza stessa dei protagonisti, lo rende un prodotto non adatto a tutti quelli che in un libro cercano anche qualità e maturità.

    E' adatto ai ragazzi, ma non oltre i 14/15 anni

    ha scritto il 

  • 3

    Ritmo ritmo ritmo, ne Il mare dei mostri si corre talmente tanto che non c'è tempo per soffermarsi sui personaggi leggerini né sulla trama fumosa. Per un fantasy così va più che bene, per gli amanti di Jordan e Goodkind: tenersi alla larga.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Continuano le avventure del giovane semidio.
    Indubbiamente il libro è più ricco e più profondo del film (che è stato malamente rimaneggiato saltando un sacco di passaggi importanti) e affronta temi di conflitti familiari, di emarginazione e di incomprensione.
    Questo secondo libro l'ho trovato più ...continua

    Continuano le avventure del giovane semidio. Indubbiamente il libro è più ricco e più profondo del film (che è stato malamente rimaneggiato saltando un sacco di passaggi importanti) e affronta temi di conflitti familiari, di emarginazione e di incomprensione. Questo secondo libro l'ho trovato più lento e "pasticciato" rispetto al primo, che scorreva più lineare, ma è comunque una lettura gradevole.

    ha scritto il 

  • 3

    sarò l'unica ma non mi fa impazzire....

    proprio così, sarò l'unica ma non mi fa impazzire...
    mi piace molto l'idea della trasposizione degli dei nell'era contemporanea con caratteristiche davvero divertenti.
    Il problema però rimane un pò la storia, che mi risulta un pò scontata e banale...non mi avvince...so che è una lettura per ragaz ...continua

    proprio così, sarò l'unica ma non mi fa impazzire... mi piace molto l'idea della trasposizione degli dei nell'era contemporanea con caratteristiche davvero divertenti. Il problema però rimane un pò la storia, che mi risulta un pò scontata e banale...non mi avvince...so che è una lettura per ragazzi e quindi deve esser vista nella giusta ottica, ma sinceramente non mi ha preso, peccato i numeri ce li avrebbe tutti!

    ha scritto il 

Ordina per