Il martello dell'eden

Di

3.4
(2168)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Spagnolo , Francese , Svedese , Portoghese

Isbn-10: A000046733 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Il martello dell'eden?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questa scheda è DOPPIA.

Non aggiungerla alla tua libreria o se già l'hai aggiunta, deselezionala e usa invece quella che trovi al seguente url:

http://www.anobii.com/books/0129b8f016a6179e30/

Ordina per
  • 4

    12-2016

    Recupero quasi per caso in ebook questo vecchio romanzo minore di Follett del 1998, ambientato nella sismica San Francisco, e costellato di personaggi interessanti. Una comune post hippies, poliziotti ...continua

    Recupero quasi per caso in ebook questo vecchio romanzo minore di Follett del 1998, ambientato nella sismica San Francisco, e costellato di personaggi interessanti. Una comune post hippies, poliziotti, terroristi, studiosi di terremoti. Tanta azione, un finale un pò lasciato cadere, ma in generale un'ottima lettura, veloce e adatta al periodo estivo.

    ha scritto il 

  • 3

    Onesto

    Il più onesto libro di Follett, autore che non amo, tra quelli che ho letto. Viene considerato un capolavoro "I pilastri della terra" che a me è sembrato una specie di Beautiful in costume, poi ne ave ...continua

    Il più onesto libro di Follett, autore che non amo, tra quelli che ho letto. Viene considerato un capolavoro "I pilastri della terra" che a me è sembrato una specie di Beautiful in costume, poi ne avevo letto un altro del quale non ricordo neanche il titolo che era veramente penoso. Questo perlomeno è un classico best seller. Ti fa passare velocemente il tempo, è avvincente, non cambierà la storia della letteratura ma nemmeno lo pretende

    ha scritto il 

  • 4

    Uomo senza scrupoli che pensa di essere nel giusto, un agente dell' FBI donna con un acume non indifferente...e un vibratore sismico. I colpi di scena non mancano, visto che la fine del cattivo nessun ...continua

    Uomo senza scrupoli che pensa di essere nel giusto, un agente dell' FBI donna con un acume non indifferente...e un vibratore sismico. I colpi di scena non mancano, visto che la fine del cattivo nessuno se l'aspetta così.
    Un Ken Follett sempre bello da leggere e rileggere.

    ha scritto il 

  • 3

    Certamente non il meglio che Follett puo offrire. L'idea è buona, il cattivo funziona (anche se ha anche troppa fortuna), ma i buoni sono terribilmente stereotipati, l'agente bella e il professore fig ...continua

    Certamente non il meglio che Follett puo offrire. L'idea è buona, il cattivo funziona (anche se ha anche troppa fortuna), ma i buoni sono terribilmente stereotipati, l'agente bella e il professore figo.

    Perlomeno si legge molto bene, specie nella seconda parte

    ha scritto il 

  • 3

    Mumble mumble...non credo sia annoverabile fra i capolavori di Follett. Prevedibile l'esito finale... unico pregio l'avermi fatto parteggiare un pò per i "buoni" un pò per i "cattivi" fin quasi alla f ...continua

    Mumble mumble...non credo sia annoverabile fra i capolavori di Follett. Prevedibile l'esito finale... unico pregio l'avermi fatto parteggiare un pò per i "buoni" un pò per i "cattivi" fin quasi alla fine del libro.

    ha scritto il 

  • 4

    Leggendo la quarta di copertina, con la storia che i terremoti possono essere generati artificialmente, ripensi che anche in 'Potere assoluto' di Tom Clancy sembrava una boiata il fatto che dei terror ...continua

    Leggendo la quarta di copertina, con la storia che i terremoti possono essere generati artificialmente, ripensi che anche in 'Potere assoluto' di Tom Clancy sembrava una boiata il fatto che dei terroristi possano far schiantare un aereo sul Campidoglio... fino all'11 settembre.
    Il libro quindi lo leggi quantomeno col sospetto che quello che viene raccontato possa succedere davvero.
    Non è sicuramente il miglior romanzo di Follet, ma la storia si sviluppa con un ritmo abbastanza serrato e la trama, pur semplice, non delude. Insomma un bel romanzo da leggere per svagarsi... stando attenti che la terra non tremi sotto i piedi.

    ha scritto il 

  • 2

    Personaggi di una banalità inaudita, trama degna di un film mandato a mezzanotte su italia 1, di quelli con Seagal come protagonista - magari vestito da donna, almeno ci si fa due risate.

    ha scritto il 

  • 0

    Un grande libro

    Ero molto scettico quando l'ho acquistato visto che non sono attratto da queste storie. Mi ha convinto il fatto che lo avesse scritto il grande Follett e naturalmente non mi ha mai deluso. Lui è il mi ...continua

    Ero molto scettico quando l'ho acquistato visto che non sono attratto da queste storie. Mi ha convinto il fatto che lo avesse scritto il grande Follett e naturalmente non mi ha mai deluso. Lui è il migliore, riesce a farmi rimanere con il fiato sospeso fino alla fine. Lo consiglio.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per