Il mastino dei Baskerville

Voto medio di 6461
| 164 contributi totali di cui 145 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 5 note , 0 video
Questo lungo racconto, pubblicato nel 1902, vede un accurato studio dell'atmosfera del delitto e della psicologia dei personaggi. La leggenda della casa dei Baskerville narra che un demonio, sotto l'aspetto di un cane, compare dinanzi al membro della ...Continua
Classe2b Imi1718
Ha scritto il 08/04/18
SILVIA LOCATELLI : Questo libro mi è piaciuto abbastanza, la storia bella e interessante, tranne l'inizio, quando racconta la leggenda, il tempo sembrava che non passava, ma quando era finito quel pezzo è stato tutto più scorrevole. La parte che mi è...Continua
Classe2b Imi1718
Ha scritto il 08/04/18
Martina Zenaro: Il mastino dei Baskerville si ambienta nel Devonshire nella villa dei Baskerville. Questa villa é ricoperta da molte leggende che raccontano di un mastino che tutte le notti si inoltra nella casa per uccidere il proprietario. La perso...Continua
Classe2b Imi1718
Ha scritto il 04/03/18
Giulia Pesenti Il mastino dei Baskerville è uno dei romanzi scritti da Arthur Conan Doyle, che presenta come personaggi principali Sherlock Holmes ed il dottor Watson. In questa vicenda il famoso investigatore Sherlock Holmes è alle prese con un caso...Continua
Saveriopablito
Ha scritto il 01/03/18
Giallo eccezionale... Le storie di Sherlock Holmes sono molto interessanti e intriganti. Il colpo di scena è dietro l'angolo ed in questo libro non mancano. Un cane indemoniato ed un nobile diabolico ed intelligente all'altezza di Sherlock rendon...Continua
Classe2b Imi1718
Ha scritto il 25/02/18
Riccardo Vazza: questo libro mi è piaciuto perché: - lascia la suspens adatta ad un libro giallo - è misteriso - è molto avvincente Il mio personaggio preferito è Sherlock Holmes, un detective molto impulsivo. La parte più noiosa è stata l' inizio pe...Continua

Raflesia
Ha scritto il Jun 23, 2015, 20:24
"E' questo il momento drammatico del destino, Watson, quando si sente un passo sulle scale qualcuno sta per entrare nella vostra vita e non sapete cosa vi aspetta."
Pag. 30
Postcards from...
Ha scritto il Jun 11, 2015, 00:07
Ben malvagio dev'essere l'uomo che non abbia una donna che lo pianga.
Pag. 157
Diabolika
Ha scritto il Oct 07, 2014, 14:06
A hound it was, and enormous coal-black hound, but not such a hound as mortal eyes have never seen. [...] It was not a pure bloodhound and it was not a pure mastiff; but it appeared to be a combination of the two - gaunt, savage, and as large as a sm...Continua
Camilla
Ha scritto il Aug 15, 2013, 19:05
In certi momenti negli occhi di una donna c'è una luce più eloquente di un fiume di parole.
Pag. 92
Maria Anderlucci
Ha scritto il Jun 25, 2012, 23:12
"Veramente sciagurato è l'uomo che non ha una sola donna che lo pianga." (Cap. 13)
Pag. 175

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Nov 14, 2016, 08:33
823.8 DOY 9825 Letteratura Inglese
Biblioteche...
Ha scritto il Nov 11, 2016, 17:31
823.8 DOY 9825 Letteratura Inglese
Biblioteche...
Ha scritto il Sep 23, 2016, 08:37
823.8 DOY 9825 Letteratura Inglese
Biblioteca...
Ha scritto il Feb 18, 2016, 13:54
Collocazione : EN 3
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 25, 2016, 13:20
Collocazione: MIST 6 ( 2 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi