Il matrimonio di Chani Kaufman

di | Editore: Liberaria
Voto medio di 16
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Londra, 2008. Chani e Baruch non si conoscono, ma sono in procinto di sposarsi. Baruch Levy è obbediente e religioso, studia appassionatamente la Torah rendendo la sua famiglia, di ricchi e ignoranti parvenu, orgogliosa di lui, almeno fino al giorno ...Continua
Elanor
Ha scritto il 28/06/18
Di ebraismo e radical-chic
Questo è un libro che racconta di un altro mondo dentro il nostro mondo. Spesso ho la sensazione che la società sia composta di strati viscosi, che scorrono l’uno sopra l’altro senza mescolarsi mai. Soprattutto nelle grandi città è evidente la commis...Continua
elettra
Ha scritto il 22/10/17
Libro interessante, vario che sa toccare molto le corde dei sentimenti, anche con quei salti temporali che, se da una parte, ti interrompano la narrazione causandoti anche fastidio, dall’altra sono utilizzati dall’autrice come la naturale spiegazione...Continua
Ester Moscati
Ha scritto il 20/06/17
Tra Londra e Gerusalemme, tra libertà e ortodossia
Che cosa pensa una giovane haredì alla vigilia delle proprie nozze? L’ansia e l’emozione si contengono a fatica sotto la seta fragile dell’abito tramandato dalla nonna alle nipoti, indossato e riadattato più volte negli anni, fino a nascondere sotto...Continua
♥Cricri♥
Ha scritto il 03/05/17
Innamorarsi è da goym?
Parebbe di no leggendo questo libro. I romanzi ambientati nelle comunità ebree ortodosse mi incutono un forte sentimento di claustrofobia tuttavia mi sono immersa nel racconto senza riuscire a staccarmi fino all'ultima pagina. Il finale aperto ad ogn...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi