Il meglio della vita

Voto medio di 382
| 160 contributi totali di cui 84 recensioni , 76 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel cuore di Manhattan, in un grattacielo moderno firmato Mies Van Der Rohe, negli uffici di una casa editrice decisamente glamour, tre ragazze svolgono con distratta grazia il loro lavoro, sognando di conquistare tutto quello che ogni giovane donna ...Continua
Ha scritto il 01/08/17
SPOILER ALERT
Più vicino a Sex & the city che alla letteratura sentimentale dell'epoca, nel racconto della vita lavorativa e non di queste cinque ragazze trovano spazio i rapporti prematrimoniali, l'aborto, il mobbing, le dipendenze, la paranoia d lo stalking. ...Continua
Ha scritto il 20/07/16
Lettura molto leggera, ma non per questo superficiale o frivola. Le vicende delle protagoniste sono ispirate alle vicende personali dell'autrice. Anche se non condivido la visione dei personaggi (che non riescono a vedere un possibile compromesso ...Continua
Ha scritto il 15/05/16
Donne sopra la media - 15 mag 16
Considerato dai critici uno dei migliori romanzi per chi compie trenta anni, ho letto con piacere filologico questo quasi sessantenne romanzo della scrittrice americana Rona Jaffe. Probabilmente risente dell’età in qualche parte, pur rimanendo, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/08/15
Viste le recensioni mi aspettavo di meglio. L'ambientazione è molto interessante, ma i personaggi principali non sono così ben caratterizzati: queste ragazze provano tutte le stesse emozioni,pensano gli stessi pensieri, hanno le stesse reazioni, ...Continua
Ha scritto il 20/07/15
libro sempre attuale
Roma Jaffe, il meglio della vita, ed. beat (edizione originale Neri Pozza). Questo libro è un classico della letteratura americana, racconta di 4 donne che provano ad autoderminarsi nella New York degli anni 50 attraverso il lavoro e scelte diverse ...Continua
  • 2 mi piace

Ha scritto il Dec 10, 2014, 08:43
Ringrazia il cielo che l'hai scampata bella, amico, si disse. Forse sei nato con la camicia. Non avrebbe funzionato, eri troppo romantico. Ora sai come stanno le cose. Hai fatto la tua scelta. Ed è la scelta migliore. A volte la vita è ...Continua
Pag. 538
Ha scritto il Dec 10, 2014, 08:40
Se a Caroline era successo qualcosa, il che era estremamente improbabile, prima o poi l'avrebbe saputo; se invece era indignata con lui, avrebbe scoperto anche questo. Con gli anni aveva imparato che è sciocco fare congetture assurde intorno a una ...Continua
Pag. 535
Ha scritto il Dec 10, 2014, 08:37
John Cassaro mi sta pregando, pensò. Forse gli piaccio davvero. Scommetto che lo pensano tutte, e poi non lo rivedono mai più. Ma a me sta offrendo tre giorni interi. Potrebbe voler dire qualcosa. Dentro di sé, Caroline sapeva che non significava ...Continua
Pag. 530
Ha scritto il Dec 10, 2014, 08:32
Non aveva neppure voglia di piangere. Aveva già pianto, era passato ormai. Aveva finito di piangere, di sentirsi ottenebrata, svuotata, morta. Resterò seduta qui per sempre, pensò stancamente, non avrò più pensieri. Tutto sarà più facile ...Continua
Pag. 528
Ha scritto il Dec 10, 2014, 08:23
Sorridi, parla, reagisci, continua a vivere, diceva a se stessa. All'inizio dovrai sforzarti, poi ti verrà spontaneo, proprio com'era prima di oggi.
Pag. 518

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi