Il messaggio segreto delle farfalle

Voto medio di 85
| 22 contributi totali di cui 22 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le donne sono come farfalle che un giorno, nonostante tutto, spiccheranno il volo. Alcune tacciono e accettano quel che la società impone loro, come la madre di Nadia, la protagonista del romanzo, o come Aisha, che tace e obbedisce ai fratelli, ma al ...Continua
Meshua 97
Ha scritto il 20/06/17
Nadia è una donna egiziana obbligata al silenzio, quello che le impone il marito che ha dovuto sposare per un matrimonio combinato, quello della società che non permette alle donne di dire sempre la loro, ed infine quello dei suoi genitori che voglio...Continua
Acquamarina...
Ha scritto il 20/01/17
Uno stucchevole feuilleton in salsa araba

Approcciato unicamente con l'intento di conoscere un po' più a fondo la dinamica relazionale tra i sessi nella cultura musulmana, mi sono, ahimè, ritrovata in un trito e melenso romanzo d'appendice. Illeggibile :(

Marta
Ha scritto il 19/03/15
SPOILER ALERT
Insipido

Merita qualcosa soprattutto per l'inatteso finale.

Nadiezda
Ha scritto il 07/01/15
Una farfalla dalle ali spezzate
Essere donna in alcuni Paesi non è un bene. Essere donna in molti posti vuol dire essere schiave. Schiave di: fratelli, cugini, padri e mariti. Questa è la storia di Nadia una ragazza dalle ali spezzate. Nadia è una giovane donna che deve sposarsi co...Continua
Lea.g
Ha scritto il 28/11/14
Amara descrizione della condizione femminile, benchè la protagonista si liberi da una condizione di schiavitù fisica di un uomo molto più vecchio di lei, saranno le stesse tradizioni e le usanze della società a tarparle le ali della libertà dei senti...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi