Il migliore dei mondi possibili

Una storia di filosofi, di Dio e del Male

Voto medio di 7
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nella primavera del 1672, il grande filosofo e matematico tedesco Leibniz arrivò a Parigi dove potè stringere amicizia con due dei più grandi filosofi del periodo, Antoine Arnauld e Nicolas Malebranche. Il confronto fra questi tre uomini eccezionali ...Continua
Ha scritto il 27/02/14
A spasso con Leibniz
Il libro è di fatto una storia avvincente. L'autore considera la storia di Leibniz e la utilizza come scusa per presentare il pensiero suo di Malebranche e di Arnauld (con anche il cammeo di Spinoza). Risulta scorrevole non solo perché l'autore possi ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/04/10
Quanto ringrazio mia madre, che quando ero ragazzina e iniziavo a fare, anche assieme a lei, delle riflessioni su ciò che nella vita vedevo accadere, guardandomi con quei suoi begli occhi, mi mise in mano "Candido" di Voltaire!
  • 2 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 24/02/10
La polemica tra Arnauld, Malebranche e Leibniz, due rappresentanti del clero cattolico ed un fautore luterano della riconciliazione ecumenica, fu uno dei grandi eventi intellettuali del Seicento; la loro battaglia durò quasi quindici anni e toccò asp ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi