Il mio nome non è Wendy

Voto medio di 13
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Scrivere questo libro mi ha permesso di raccontare la mia storia e dunque difare un po' di ordine, o forse di ricreare un necessario disordine. La miaintenzione era di far conoscere ad altri, che non sanno, come succedono certecose, come si com ...Continua
Ha scritto il 23/07/17
Una frase di questo libro mi ha colpita come un pugno dritto nello stomaco mentre lo leggevo: "Se però al mio paese si viene a sapere che una donna sta in Italia, si pensa subito che lavora come prostituta. Per questo non ho mai detto a nessuno che s ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 25/10/13
20Euro un orgasmo , questo non è un prezzo è un dis-prezzo!!!
Ha scritto il 12/10/11
la protagonista ha una grande forza d'animo e nel suo racconto questo traspare. Nonostante tutto, non si dà per vinta e cerca di realizzare i suoi sogni, cerca di ricostruire la sua esistenza, cerca di andare oltre gli ostacoli spiacevoli, tristi, te ...Continua
Ha scritto il 02/10/08
utile, prezioso: questo libro serve per capire, per non voltare la faccia o "cadere dal pero". immedesimarsi, provare a conoscere situazioni come queste, è il minimo per un cittadino del mondo.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/04/08
SPOILER ALERT
«Finora ho sempre dovuto nascondere tutto. Ora invece capisco che raccontare è anche una liberazione». La liberazione per Wendy Uba, nome inventato per una ragazza vera, arriva alla fine dell'autobiografia. Un'autobiografia scritta insieme a Paola Mo ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi