Il segreto della mezzaluna.

Con il ricettario delle sette stelle

Voto medio di 10
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 10/04/12
Perché questo libro? Anni fa avevo preso in edicola “chef accademy” serie di volumetti monotematici (primi piatti, dolci,ecc…) + dvd con scuola di cucina + dvd con ricette di vari chef e tra questi c’era Fabio Picchi e lì l’ho ...Continua
Ha scritto il 11/12/11
Tra il mangiare e lo scrivere c'e' tanto spazio
Molto meglio mangiarlo, il Picchi, che leggerlo. Storiella semplice senza intensita', finale oltremodo piatto. Meno male che alla fine ci fa felici scrivendo qualche ricetta per far sognare i palati.
Ha scritto il 01/08/11
Molto meglio come chef, Picchi. Pantagruelico, carismatico, colto chef. Ma non scrittore, se non per 'un non niente' di ricette...
Ha scritto il 26/07/11
Gioviale il tono, persino divertenti i caratteri, ma scrivere è un'altra cosa. Però forse, da un cuoco, non bisogna aspettarsi di più: c'è tutta la capacità di intrattenimento allegro degli osti, la schiettezza dei toscani, la curiosità ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi