Il mito dell'amore fatale

Voto medio di 10
| 10 contributi totali di cui 2 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Fin dall'epoca di Tristano si afferma in occidente il mito dell'AmoreAssoluto che, per essere alimentato, crea impedimenti, mentali e reali,all'unione effettiva con l'altro. L'autrice analizza questa "malattia"tipicamente occidentale indaga ...Continua
Boris
Ha scritto il 26/07/16
L'amore da evitare
L'amore dell'amore non è amore di un'altra persona. E' amore di un'idea che abbiamo su noi stessi, è delirio di onnipotenza, è propensione all'autodistruzione, desiderio inconscio di morte. Inumano. L'altra persona, come soggetto, non esiste, non ne...Continua
Evymartinelli
Ha scritto il 17/01/08
Una rondine non fa primavera, come disse il grande Shakespeare, e l'erba del vicino è sempre più verde, come disse Calderon de La Barca. Tutto questo libro è così: banalità e citazioni, citazioni e banalità, e poco o nulla di ciò che veniva promesso...Continua
  • 6 mi piace

Pikappa
Ha scritto il Jun 18, 2017, 17:13
Gli atteggiamenti mentali che ho delineato nell'abbozzare un possibile modello di "amore civile" non sono stati in realtà pensati "prima", decisi a priori da una teoria da applicare ai fatti. Bensì raggiunti naturalmente dal lavoro svolto su di sé [s...Continua
Pag. 308
Pikappa
Ha scritto il Jun 18, 2017, 16:53
Giddens riporta la "noiosa" elencazione di uno psicologo americano, regole di base per fondare la costituzione della "democrazia" della coppia, alla stessa stregua di quella che regge lo stato: evitare di non fare domande sull'altro per cercare di fa...Continua
Pag. 304
Pikappa
Ha scritto il Jun 18, 2017, 15:44
Già Husserl aveva postulato il legame intrinseco tra Soggettività Trascendentale e Intersoggettività, definita il "mondo circostante comune". La persona, in quanto Soggetto di un mondo circostante, percepisce - Husserl usa il termine "apprensione" -...Continua
Pag. 301
Pikappa
Ha scritto il Jun 18, 2017, 15:18
Come nel caso di Ornella, moltissime persone che iniziano un'analisi non sanno cosa vogliono dalla vita, tanto meno da un partner, oltre che, ovviamente, non sapere chi sono. Subiscono i desideri dell'altro non solo perché non sanno dire No, ma perch...Continua
Pag. 299
Pikappa
Ha scritto il Jun 16, 2017, 18:17
Se non educata e trasformata in comportamenti consapevoli, civili e sociali, la "natura umana" - se possiamo definire tale qualcosa che forse in sé e per sé non è mai esistita - costituisce un pericolo per il singolo e la comunità, unica struttura di...Continua
Pag. 164

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi