Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il momento è delicato

By Niccolò Ammaniti

(2028)

| Paperback | 9788806212407

Like Il momento è delicato ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

C'era una parte poco frequentata delle edicole della stazione, quasi abbandonata, quella dei tascabili. Tra i libri accatastati, nascosti dietro un vetro, avvolti nella plastica e ricoperti di polvere cercavo le raccolte di racconti. Era un momento t Continue

C'era una parte poco frequentata delle edicole della stazione, quasi abbandonata, quella dei tascabili. Tra i libri accatastati, nascosti dietro un vetro, avvolti nella plastica e ricoperti di polvere cercavo le raccolte di racconti. Era un momento tutto mio, un piacere solitario e veloce perché il treno stava partendo. Studiavo un po' i disegni della copertina, pagavo e infilavo il libro in tasca. Appena mi sedevo al mio posto, gli strappavo la plastica che non lo faceva respirare. Aprivo una pagina a caso, trovavo l'inizio del racconto e attaccavo a leggere. Altre volte, invece, guardavo l'indice e sceglievo il titolo che mi ispirava di piú. E mentre il treno mi portava via finivo su pianeti in cui c'è sempre la notte, su scale mobili che non finiscono mai e tra mogli che uccidono i mariti a colpi di cosciotti di agnello congelati. Quella era vera goduria. E spero che la stessa goduria la possa provare anche tu, caro lettore, leggendo questa raccolta di racconti che ho scritto durante gli ultimi vent'anni. C'è un po' di tutto. Non devi per forza leggerla in treno. Leggila dove ti pare e parti dall'inizio o aprendo a caso. Ecco, se dovessi fare un paragone azzardato, il romanzo è una storia d'amore, il racconto è la passione di una notte.

314 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Le premesse non erano positive in quanto Ammaniti non mi ha mai fatto una buona impressione ed, inoltre, tendo ad evitare libri costituiti da racconti. Devo dire, però, che con alcuni racconti ho rivalutato l'autore tanto da decidere di non scartarlo ...(continue)

    Le premesse non erano positive in quanto Ammaniti non mi ha mai fatto una buona impressione ed, inoltre, tendo ad evitare libri costituiti da racconti. Devo dire, però, che con alcuni racconti ho rivalutato l'autore tanto da decidere di non scartarlo più a priori come avevo fatto in passato. Nel complesso il romanzo non mi ha soddisfatto, soprattutto, per la presenza di minuscoli racconti senza capo ne coda, ma ne è valsa la pena per alcuni un pò più lunghi ed, in particolare, uno degli ultimi che mi ha fatto ridere di gusto, ed uno in cui c'erano i pensieri di un giovane "scapestrato", pensieri che, secondo me, sono molto comuni e verosimili.

    Is this helpful?

    oBiond78 said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sedici racconti a tratti deliranti e che a volte riescono a strappare risate isteriche. Ogni volta mi sorprendo a chiedermi cosa passi nella mente di Ammaniti mentre scrive. Il risultato nell'insieme, però, è sempre fenomenale!

    Is this helpful?

    Maria Cristina Lenti said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Raccolta di racconti, gradevole anche se non mi ha conquistato del tutto. Degni di menzione soprattutto "Giochiamo?", "Un uccello molto serio", "La figlia di Shiva", "Alba tragica", "L'amico di Jeffrey Dahmer è l'amico mio", "Fa un po' male".
    "Il Fe ...(continue)

    Raccolta di racconti, gradevole anche se non mi ha conquistato del tutto. Degni di menzione soprattutto "Giochiamo?", "Un uccello molto serio", "La figlia di Shiva", "Alba tragica", "L'amico di Jeffrey Dahmer è l'amico mio", "Fa un po' male".
    "Il Festival più importante del mondo" e "Sei il mio tesoro" hanno vari punti di contatto con "Che la festa cominci".

    Is this helpful?

    Crash said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Alcuni racconti sono troppo finti..

    altri, invece, ricordano il vecchio Ammaniti, anche se i finali sono spesso dei colpi di scena...

    Is this helpful?

    aliena07 said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 7 people find this helpful

    Ammaniti dice che dovendo fare un paragone (azzardato)
    se un romanzo è come una storia d'amore,
    i racconti sono un' intensa notte di passione.
    Eh. Alcuni dei raccontini della raccolta sono un po' praecox ...
    se capite cosa voglio dire :)

    Is this helpful?

    LITTLEWING said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il momento delicato con la disintossicazione non funziona. eppure niccolò era un ottimo spacciatore (a letto con il nemico) prima che cominciasse a scrivere... ha ripreso il vizio anche lui.

    Is this helpful?

    Vincap2002 said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (2028)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 367 Pages
  • ISBN-10: 8806212400
  • ISBN-13: 9788806212407
  • Publisher: Einaudi (Stile libero Big)
  • Publish date: 2012-04-01
  • Also available as: Others , eBook
Improve_data of this book