Il monastero dei lunghi coltelli

Voto medio di 79
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ritorna Barney Thompson, barbiere di Glasgow e killer per caso nella "Bottega degli errori". In questa seconda avventura Barney abbandona la sua piovosissima città per ritirarsi in un convento nel ghiacciosissimo nord della Scozia. Causa di questa ... Continua
Ha scritto il 11/09/12
Questo libro riesce a coniugare perfettamente le atmosfere noir (monastero scozzese perso nella neve, un barbiere cerusico) con un'ironia tagliente. Alcuni dialoghi sono a dir poco esilaranti, ci sono continui riferimenti letterali e cinematografici ...Continua
Ha scritto il 14/06/12
non sembra opera della stessa mano
come era ironico e spiritoso "la bottega degli errori",così è greve e grossolano questo secondo libro. Una delusione.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/06/12
"Nessun dorma, Macbeth,che il sonno uccide"
Esilarante commedia degli equivoci. Degno seguito de "La bottega degli errori".Humor nero e sarcastico, personaggi bistrattati al parossismo, ritmo alto che incolla il lettore pagina dopo pagina inframmezzato qua e là da ironici sorrisi e a volte ...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 06/06/12
per Barney è impossibile sfuggire al suo destino ..... ormai è etichettato come serial killer e colpevolizzato per ogni cosa succeda nel mondo .... e cosi cosa resta da fare?naturalmente quello che tutti farebbero .... scappare e cambiare ...Continua
Ha scritto il 24/04/12
Meno comico del primo libro della serie e un po' più virato al thriller ma sempre divertente.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi