Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il mondo d'acqua

Di

Editore: TEA

3.8
(679)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 556 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Chi tradizionale , Spagnolo , Chi semplificata , Greco

Isbn-10: 8850217870 | Isbn-13: 9788850217878 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Roberta Zuppet

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Fiction & Literature , Science & Nature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Il mondo d'acqua?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Eccessivamente simpaticone

    La prima parte è un po' noiosa, da metà in poi inizia ad ingranare, anche se Frank Schätzing eccede con l'ironia.
    Dello stesso genere (divulgazione scientifica in parole semplici) ho preferito senza dubbio "Breve storia di quasi tutto" di Bill Bryson.

    ha scritto il 

  • 4

    Frank Schätzing è ben noto come scrittore di grande successo di vendite e ampio gradimento da parte dei lettori; pochi, però, hanno avuto modo di conoscere l’altro lato di questo scrittore, cioè lo Schätzing divulgatore. “Il mondo d’acqua” nasce come costola di un suo libro precedente, “Il quinto ...continua

    Frank Schätzing è ben noto come scrittore di grande successo di vendite e ampio gradimento da parte dei lettori; pochi, però, hanno avuto modo di conoscere l’altro lato di questo scrittore, cioè lo Schätzing divulgatore. “Il mondo d’acqua” nasce come costola di un suo libro precedente, “Il quinto giorno”, romanzo fiume tecno-thriller che descriveva eventi dal sapore apocalittico che avevano la loro origine dagli oceani. Schätzing ha voluto mettere su carta e dare un respiro letterario alla vastissima opera di ricerca compiuta in preparazione del suo romanzo più famoso, creando un saggio scientifico, per quanto riguarda i contenuti, e addolcendo poi il tutto con uno stile prettamente letterario - narrativo. Il risultato è un libro che non può certamente essere posta a confronto con esempi di divulgazione fatti con altri scopi e finalità da veri scienziati; eppure comunque, nel suo cercare di descrivere la bellezza e la grandezza dell’evoluzione della vita e del nostro pianeta con stile narrativo, acquista un valore aggiunto che ne fa un ibrido strano, affascinante e, in definitiva, un’operazione tutt’altro che fine a se stessa.

    ha scritto il 

  • 5

    la nascita della vita sulla nostra Terra raccontata in modo semplice e ironico (oltre che con competenza scientifica) utile per chi, come me, ha scarse competenze scientifiche. Geniale il paragone di miss Evoluzione alla borsetta delle donne ...

    ha scritto il 

  • 5

    Una cavalcata a 360 gradi tra fisica (poca) ed evoluzione (tanta)

    Una cavalcata a 360 gradi dal Big Bang fino al moltiplicarsi della vita sul nostro pianeta. Un libro "quasi" per tutti, nel senso che la mole di informazioni fornita potrebbe risultare spiazzante. La si può affrontare se si ha una infarinatura base degli argomenti trattati (astrofisica, biologia ...continua

    Una cavalcata a 360 gradi dal Big Bang fino al moltiplicarsi della vita sul nostro pianeta. Un libro "quasi" per tutti, nel senso che la mole di informazioni fornita potrebbe risultare spiazzante. La si può affrontare se si ha una infarinatura base degli argomenti trattati (astrofisica, biologia e una spruzzata di geologia ... quindi le materie studiate al liceo) e si può quindi incasellare rapidamente l'informazione fornita in uno scaffale mentale per riprenderla al momento opportuno.

    Lo stile dell'autore (uno scrittore e non uno del "mestiere Scienza") è denso ma alleggerito dalla sua capacità di divulgare semplicemente le informazioni che lui stesso ha dovuto assimilare per scrivere il libro precedente, "Il Quinto Giorno". Quindi non si preoccupi chi teme il libro a causa del numero di pagine e dalla complessità dell'argomento. I dati sono snocciolati come niente fosse ma in modo estremamente divertente.
    Ovvio, bisogna amare le tematiche scientifiche.

    Il libro si divide in un due parti tematiche. Nella prima abbiamo una cavalcata ininterrotta dal big bang allo sviluppo della vita fino ai giorni nostri. Nella seconda il discorso naturalistico è intervallato da considerazioni sulla delicatezza dell'equilibrio naturale. Una trattazione lucida e ben lontana dalle farneticazioni idiote che troppo spesso si sentono in giro (sia che provengano dagli animalisti che dagli umanisti). Noi siamo un prodotto dell'evoluzione e non il fine dell'evoluzione.
    Un libro da inserire come lettura estiva obbligata ai liceali del triennio finale.

    ha scritto il 

  • 4

    Un'autentica immersione nell'Oceano.
    Buona leggibilità, testo scorrevole e comprensibile pur trattandosi di un saggio a tutti gli effetti.
    Non mancano quindi termini tecnici e nomi latini delle specie animali e vegetali che via via si sono evolute o estinte dalla nascita della vita fi ...continua

    Un'autentica immersione nell'Oceano.
    Buona leggibilità, testo scorrevole e comprensibile pur trattandosi di un saggio a tutti gli effetti.
    Non mancano quindi termini tecnici e nomi latini delle specie animali e vegetali che via via si sono evolute o estinte dalla nascita della vita fino ai giorni nostri.

    ha scritto il 

  • 4

    Per dare solide basi al suo perfettamente riuscito romanzo di fantascienza-acquatica "Il quinto giorno", Shatzing si documenta per anni nel campo della biologia marina, e con tutto il materiale raccolto si cimenta in questo libro di divulgazione scientifica che risulta degno del miglior Piero Ang ...continua

    Per dare solide basi al suo perfettamente riuscito romanzo di fantascienza-acquatica "Il quinto giorno", Shatzing si documenta per anni nel campo della biologia marina, e con tutto il materiale raccolto si cimenta in questo libro di divulgazione scientifica che risulta degno del miglior Piero Angela & Figlio.
    Che aggiunge valore al romanzo, dimostrando le fondamenta piuttosto solide su cui si fonda l'idea fantastica che ne è alla base, ma che rimane anche a se stante una pregevole ricostruzione storica dell'evoluzione della vita nel mare.
    Quattro meritate stelle.

    ha scritto il 

  • 0

    進化女神的手提包

    p.22
    上帝抱怨道:「請妳看一下訂單,我的訂單上寫著:寒武初期就應有霸王龍。什麼?妳只造出了貝殼和蝸牛?還不趕快幹活去!」

    生命歷史中並不存在什麼演化訂單。

    ha scritto il 

  • 3

    Ci è andata di culo !!!

    Ci è proprio andata di culo ! Non una, ma milioni di volte, per tutte le infinite fortunate coincidenze che hanno portato allo sviluppo della vita sulla terra e alla sua evoluzione in queste forme.
    Mi rallegra moltissimo avere come antenato un eucariota bulimico piuttosto che quei rimbambit ...continua

    Ci è proprio andata di culo ! Non una, ma milioni di volte, per tutte le infinite fortunate coincidenze che hanno portato allo sviluppo della vita sulla terra e alla sua evoluzione in queste forme.
    Mi rallegra moltissimo avere come antenato un eucariota bulimico piuttosto che quei rimbambiti di Adamo ed Eva, e sapere che la mia origine non è il risultato della volontà bizzosa di un dio nevrotico, ma piuttosto del concatenarsi molteplice di eventi, di reazioni causa/effetto.
    Questo rende l’esistenza molto più miracolosa, e molto più importante non sprecarne l’immensa fortuna.

    ha scritto il 

Ordina per