Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il mondo dei ragazzi normali

By Karl M. Soehnlein

(105)

| Others | 9788860732293

Like Il mondo dei ragazzi normali ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un romanzo d'esordio che cattura lo spirito di una generazione e di un'epoca: quella dei tardi anni '70. E la storia del tredicenne Robin MacKenzie, ragazzino del New Jersey proveniente da una tipica famiglia della middleclass americana. I suoi inter Continue

Un romanzo d'esordio che cattura lo spirito di una generazione e di un'epoca: quella dei tardi anni '70. E la storia del tredicenne Robin MacKenzie, ragazzino del New Jersey proveniente da una tipica famiglia della middleclass americana. I suoi interessi non rispecchiano affatto quelli dei suoi coetanei: mentre gli altri, i " ragazzi normali", si appassionano allo sport, alle macchine e le zuffe fra amici, lui preferisce passare il tempo con sua madre visitando musei a New York. E proprio mentre Robin arriva ad avvertire i primi turbamenti adolescenziali, a fare i conti con la propria omosessualità, un'improvvisa tragedia investe i MacKenzie facendo crollare di colpo le tenui convenzioni sulle quali si basava l'equilibrio familiari.

40 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ne leggi la trama e ti prepari a un normalissimo libro come lo sono tutti gli altri. Sai che ci sarà una piccola diversità, una bolla di sapone che scoppierà banalmente in qualcosa di carino e perfetto. Non in questa lettura, però.
    Parte con le somi ...(continue)

    Ne leggi la trama e ti prepari a un normalissimo libro come lo sono tutti gli altri. Sai che ci sarà una piccola diversità, una bolla di sapone che scoppierà banalmente in qualcosa di carino e perfetto. Non in questa lettura, però.
    Parte con le somiglianze di "Ragazzo da parete", tanto che continuavo a guardare in copertina il titolo, nomi diversi, ma trama di sottofondo uguale, per poi sfociare in un dramma dietro l'altro. Depressione, bugie, storie senza futuro, litigi e botte. Autobus, canne, parchi, corse, scuole pubbliche e private. Insomma, la vita.
    Mi ha lasciato parecchio soddisfatto per via di questa piega oscura che prende, gli va data un'occasione.

    Is this helpful?

    Claky said on Aug 21, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    mi aspettavo di più sinceramente. non che il libro non sia bello, per carità! Ma mi aspettavo una cosa diversa.

    Is this helpful?

    elyy said on Mar 11, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Sinceramente mi ha deluso, ho letto molti libri a tematica gay e forse per questo l'ho trovato noioso. È molto scorrevole e indubbiamente un'ottima lettura per adolescenti o per chi non ha mai letto romanzi che trattano di rapporti gay adolescenziali ...(continue)

    Sinceramente mi ha deluso, ho letto molti libri a tematica gay e forse per questo l'ho trovato noioso. È molto scorrevole e indubbiamente un'ottima lettura per adolescenti o per chi non ha mai letto romanzi che trattano di rapporti gay adolescenziali...

    Is this helpful?

    Ankal said on May 3, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Famiglia: Società basata sulla falsità - Crescita: Nuove consapevolezze

    Robin MacKenzie è solo la raffigurazione di uno dei tanti ragazzi che come oggi subiscono la pressione familiare e sociale ma anche di come tutto ciò lo inciti a ribellarsi e di essere alla ricerca di attenzioni da parte dei coetanei ma anche di alcu ...(continue)

    Robin MacKenzie è solo la raffigurazione di uno dei tanti ragazzi che come oggi subiscono la pressione familiare e sociale ma anche di come tutto ciò lo inciti a ribellarsi e di essere alla ricerca di attenzioni da parte dei coetanei ma anche di alcuni "amici" verso i quali Robin scopre nuove pulsioni e desideri che un ragazzo non dovrebbe avere. Ma poi un incidente di cui gli esatti avvenimenti non sono ancora ben certi, lascia che il finto equilibrio su cui si basa la famiglia MacKenzie scivola inesorabilmente in una lenta distruzione. Le urla silenziose e numerose incomprensioni albergano nell'aria e i rapporti familiari e sociali non riescono a recuperare un vero equilibrio. Amicizie distrutte e incompatibilità verso le figure su cui prima Robin si reggeva. Robin non conosce solo il mondo della propria omosessualità, ma si avvicina lentamente anche al tunnel della droga.

    -----

    Commento in spoiler.

    Mi è piaciuta davvero molto una delle parti semi finali, quando Robin mette il medaglione della zia nella borsa. Come se fosse stato quello a tenere in contatto Robin e Jackson.

    Is this helpful?

    Giò Aetios said on Apr 14, 2012 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    Prima regola: correre qualche rischio.

    Il primo anno di liceo, la fragilità dell'adolescenza, un terribile incidente che sconvolge la sua famiglia, l'incapacità di comprendere e di farsi comprendere dagli altri, la progressiva consapevolezza della p ...(continue)

    Prima regola: correre qualche rischio.

    Il primo anno di liceo, la fragilità dell'adolescenza, un terribile incidente che sconvolge la sua famiglia, l'incapacità di comprendere e di farsi comprendere dagli altri, la progressiva consapevolezza della propria omosessualità. Robin è sempre stato un ragazzo tranquillo, che non ha mai dato problemi ai suoi genitori; certo, ai campi sportivi preferiva le fughe a New York con sua madre per visitare musei, cantando le canzoni dei musical, immaginando storie fantastiche sui passanti. Ma all'improvviso tutto questo finisce. Non è più il tempo dei giochi e dei sogni. Deve crescere, e in fretta, mentre il mondo rassicurante di certezze che lo ha sempre avvolto si sgretola pian piano portando alla luce le debolezze e lo smarrimento di coloro che dovrebbero essere un punto di riferimento. E allora si arrangia come può, si guarda intorno con stupore cercando un appiglio che gli dia un po' di calore, di amore in un mondo che non riconosce più e che non conosce più lui.

    Is this helpful?

    Giangian said on Feb 21, 2012 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (105)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 395 Pages
  • ISBN-10: 8860732298
  • ISBN-13: 9788860732293
  • Publisher: Baldini Castoldi Dalai
  • Publish date: 2008-03-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book