Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il mondo di Grimm

Urania 1057

Di

Editore: Mondadori (Urania)

2.9
(15)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 150 | Formato: Altri

Isbn-10: A000026497 | Data di pubblicazione: 

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Il mondo di Grimm?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Svir Hedrig è un giovane astronomo e, come tutti, è un entusiasta lettore della rivista "Fantasie" che da settecento anni dispensa intrattenimento, storia e cultura sul suo mondo. L'incontro inatteso con l'enigmatica Tatja Grimm e la scoperta che l'unica collezione completa della mitica testata sta per essere distrutta dal tirannico Tar Benesh, reggente di Crownesse, lo spingono ad accettare con leggerezza una pericolosa alleanza. Ben presto, quella che era iniziata come una nobile impresa nel nome della cultura si tramuta in una cruenta lotta per il potere a causa degli oscuri disegni di Tatja, ma il vero pericolo è forse altrove. Forse si trova fra i non meno oscuri disegni di una grande civiltà interstellare, e la tragedia scoppia per davvero con l'avvicinarsi del tempo della "raccolta" ...
Ordina per
  • 0

    mi sa che mi son sbagliato
    io cercavo quel libro di quei due


    i bruder grimm


    prima, mentre mangiavo l'uovo, pensavo
    che li po in libreria sta vicino a edgar a. poe


    e se tenessi film e libri insieme (come orlando e
    come un mio omonimo meno famoso) subito subito dopo


    ci ...continua

    mi sa che mi son sbagliato io cercavo quel libro di quei due

    i bruder grimm

    prima, mentre mangiavo l'uovo, pensavo che li po in libreria sta vicino a edgar a. poe

    e se tenessi film e libri insieme (come orlando e come un mio omonimo meno famoso) subito subito dopo

    ci sarebbe pooh, winnie the [l'etna e il vesuvio insieme non fanno metà del

    mio magma in perenne movimento] [e tu vivi sulle pendici, alla finestra]

    ha scritto il