Il mondo di Sofia

Di

Editore: CDE

4.0
(8392)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 519 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Portoghese , Tedesco , Francese , Giapponese , Olandese , Norvegese , Svedese , Finlandese , Polacco , Greco , Farsi , Danese , Ceco , Rumeno , Turco

Isbn-10: A000006597 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Margherita Podestà Heir

Disponibile anche come: Altri , CD audio

Genere: Educazione & Insegnamento , Narrativa & Letteratura , Filosofia

Ti piace Il mondo di Sofia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo è il romanzo di Sofia Amundsen, una ragazzina come tante altre. Tutto comincia dalle strane domande che spuntano dalla sua cassetta delle lettere, passa attraverso le intriganti risposte dell'eccentrico filosofo Alberto Knox e approda a una bislacca festa di compleanno nel giardino degli Amundsen... Ma è anche il romanzo di Hilde Moller Knag, e per lei comincia proprio nel giorno del suo compleanno, passa attraverso l'insolito regalo che suo padre, il maggiore Albert Knag, le ha inviato dal Libano e approda a una notte stellata nel giardino della famiglia Knag a Lillesand... Ma è anche il romanzo appassionante della storia della filosofia, e per tutti noi comincia dagli atomi di Democrito e dalle idee di Platone, passa attraverso le geniali intuizioni di Galileo e il complesso sistema di Hegel e approda all'esistenzialismo di Sartre e al multiforme panorama del pensiero contemporaneo... Tre libri in uno, quindi? No, molti di più. Perché il mondo di sofia non è soltanto un giallo avvincente più un insolito romanzo d'avventure nel tempo e nello spazio più un esauriente trattato di filosofia: è soprattutto la più originale e divertente storia dell'uomo e del suo pensiero che sia mai stata scritta. Ed è quindi il romanzo di chiunque si trova aggrappato ai peli del coniglio bianco tirato fuori dal cilindro dell'universo e non vuole scendere giù , non vuole abbandonarsi al sonno dell'ignoranza. Ma anche di chi, magari sbeffeggiato da tutti, continua a cercare un corvo bianco, l'eccezione che non conferma la regola...
Ordina per
  • 4

    Indispensabile

    Il mondo di sofia è uno di quei libri che servono per formare le persone, i giovani come i non più giovani. è un appassionante viaggio dentro la filosofia di un'improbabile quindicenne e un filosofo m ...continua

    Il mondo di sofia è uno di quei libri che servono per formare le persone, i giovani come i non più giovani. è un appassionante viaggio dentro la filosofia di un'improbabile quindicenne e un filosofo misterioso e strano. Per chi ha studiato filosofia al liceo è utile per vederla sotto punti di vista nuovi o anche riassumere un percorso didattico. Per chi invece non ha mai avuto il piacere di conoscere la filosofia è un utile strumento di avvicinamento. è un libro che aiuta a formarsi un senso critico delle cose e spinge costantemente alla ricerca, alla conoscenza, e alla presa di coscienza. Altamente consigliato.

    ha scritto il 

  • 3

    E perchè?!

    Per una come me, che da piccola fu soprannominata "La signorina del perché", questo libro avrebbe dovuto rappresentare proprio l'agognata risposta a tutte le mie domande.
    Se non fosse che:
    - mettere i ...continua

    Per una come me, che da piccola fu soprannominata "La signorina del perché", questo libro avrebbe dovuto rappresentare proprio l'agognata risposta a tutte le mie domande.
    Se non fosse che:
    - mettere insieme tutti questi filosofi, dando una delucidazione veloce sui più importanti nella storia e su alcuni aspetti della loro filosofia, a lungo andare fa sì che invece di imparare ti ritrovi con un gran mix di nomi e concetti nella testa senza che si riesca più a distinguere chi ha detto cosa;
    - Cappuccetto Rosso, Biancaneve, Winnie Pooh in un libro su Socrate, Kierkegaard, Freud...ecco...come dire...mi sembra un buon modo per mandare in vacca anche quel poco che si poteva salvare (ecco, qui lo devo chiedere: ma perché?!). Che non mi si dica che, in effetti, è più un libro per ragazzi, perché in alcuni punti alcuni concetti sono più da adulti.
    - Sofia: se una ragazzetta di 15 anni mi rispondesse come lei rispondeva al suo "maestro" le avrei dato uno sganassone e le avrei detto: "ecco, pure questa è filosofia"! Tra l'altro ha 15 anni anagraficamente parlando ma mentalmente è rimasta a 8.
    Niente, l'illuminazione sul "chi sono?", "cosa ci faccio qui?", "perché?" non è arrivata nemmeno stavolta...ma prendiamola con filosofia: forse non arriverà mai!

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro senza dubbi da leggere, pieno di spunti di riflessione con un linguaggio semplice e con ricorrenti esempi per i lettori che si avvicinano per la prima volta alla "filosofia".Tuttavia alcuni p ...continua

    Un libro senza dubbi da leggere, pieno di spunti di riflessione con un linguaggio semplice e con ricorrenti esempi per i lettori che si avvicinano per la prima volta alla "filosofia".Tuttavia alcuni paragrafi sono risultati lunghi e noiosi e la storia delle due adolescenti dalle due vite parallele porta inevitabilmente ad una confusione per il lettore. Lo consiglio anche agli amanti del" fantasy"e a chi vuole ogni tanto distrarsi in una lettura diversa dalle sue preferite.

    ha scritto il 

  • 1

    Noiosissimo. Ancora non riesco a capire quale sia lo scopo di questo libro. Il bignami di storia della filosofia è molto noioso e tremendamente di parte. Il meta libro non è troppo riuscito. Libro per ...continua

    Noiosissimo. Ancora non riesco a capire quale sia lo scopo di questo libro. Il bignami di storia della filosofia è molto noioso e tremendamente di parte. Il meta libro non è troppo riuscito. Libro per ragazzi o per chi di filosofia non sa nulla.

    ha scritto il 

  • 1

    Veramente inleggibile. Due storie distinte e parallele: una è la storia della filosofia dalla sua nascita fino ai giorni nostri (di una noia mortale), l'altra la vita di una bambina a cui avvengono co ...continua

    Veramente inleggibile. Due storie distinte e parallele: una è la storia della filosofia dalla sua nascita fino ai giorni nostri (di una noia mortale), l'altra la vita di una bambina a cui avvengono cose strane ma senza un senso. Il finale l'ho agognato tanto ma quando è arrivato non mi ha chiarito nulla, anzi... non l'ho nemmeno capito.

    ha scritto il 

  • 4

    Anche questo è uno spunto di lettura tratto dalla lettura di Coen. Molto carino, a tratti un po' pesante e scontato, più spesso interessante e originale. Vale la pena leggerlo, possibile regalo per i ...continua

    Anche questo è uno spunto di lettura tratto dalla lettura di Coen. Molto carino, a tratti un po' pesante e scontato, più spesso interessante e originale. Vale la pena leggerlo, possibile regalo per i 15 anni di mio nipote.

    ha scritto il 

  • 2

    Il Mondo di Sofia, Jostein Gaarder

    Andrò contro la maggioranza dei pareri al riguardo, ma questo libro non mi è piaciuto molto. La trama è piuttosto semplice: attraverso i dialoghi tra la giovane Sofi ...continua

    Il Mondo di Sofia, Jostein Gaarder

    Andrò contro la maggioranza dei pareri al riguardo, ma questo libro non mi è piaciuto molto. La trama è piuttosto semplice: attraverso i dialoghi tra la giovane Sofia Amunsen e il suo misterioso insegnante Alberto Knoks l'autore ripercorre la storia della filosofia dalle sue origini fino ai nostri giorni.
    Se l'idea di partenza mi ha entusiasmato, essendo la filosofia una materia per me piuttosto ostica, ho cambiato idea man mano che andavo avanti. Ho trovato la lettura di questo romanzo piuttosto impegnativa, a tratti addirittura faticosa, al punto di doverla intervallare con altro. La protagonista ha circa 15 anni ma dalle risposte che dà al suo maestro filosofo o dalle deduzioni che trae dai suoi insegnamenti ne dimostra molti di meno, motivo per cui nella mia testa mi immaginavo una bambina delle elementari, non certo un'adolescente.
    Quanto alla storia della filosofia mi è piaciuto molto il modo chiaro e preciso in cui viene raccontata da Alberto, anche se mi rendo conto che uno studioso della materia può non aver avuto la mia stessa impressione, poiché si tratta pur sempre di spiegazioni che non vanno oltre la superficie.
    In sintesi? Sinceramente non me la sento di consigliare questa lettura. Voto 4/10
    Passate sulla mia pagina Facebook se vi va! www.facebook.com/quandounlibroticambialavita

    ha scritto il 

Ordina per