Il mondo di Sofia

Di

Editore: CDE

4.0
(8571)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 519 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Portoghese , Tedesco , Francese , Giapponese , Olandese , Norvegese , Svedese , Finlandese , Polacco , Greco , Farsi , Danese , Ceco , Rumeno , Turco

Isbn-10: A000006597 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Margherita Podestà Heir

Disponibile anche come: Altri , CD audio

Genere: Educazione & Insegnamento , Narrativa & Letteratura , Filosofia

Ti piace Il mondo di Sofia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo è il romanzo di Sofia Amundsen, una ragazzina come tante altre. Tutto comincia dalle strane domande che spuntano dalla sua cassetta delle lettere, passa attraverso le intriganti risposte dell'eccentrico filosofo Alberto Knox e approda a una bislacca festa di compleanno nel giardino degli Amundsen... Ma è anche il romanzo di Hilde Moller Knag, e per lei comincia proprio nel giorno del suo compleanno, passa attraverso l'insolito regalo che suo padre, il maggiore Albert Knag, le ha inviato dal Libano e approda a una notte stellata nel giardino della famiglia Knag a Lillesand... Ma è anche il romanzo appassionante della storia della filosofia, e per tutti noi comincia dagli atomi di Democrito e dalle idee di Platone, passa attraverso le geniali intuizioni di Galileo e il complesso sistema di Hegel e approda all'esistenzialismo di Sartre e al multiforme panorama del pensiero contemporaneo... Tre libri in uno, quindi? No, molti di più. Perché il mondo di sofia non è soltanto un giallo avvincente più un insolito romanzo d'avventure nel tempo e nello spazio più un esauriente trattato di filosofia: è soprattutto la più originale e divertente storia dell'uomo e del suo pensiero che sia mai stata scritta. Ed è quindi il romanzo di chiunque si trova aggrappato ai peli del coniglio bianco tirato fuori dal cilindro dell'universo e non vuole scendere giù , non vuole abbandonarsi al sonno dell'ignoranza. Ma anche di chi, magari sbeffeggiato da tutti, continua a cercare un corvo bianco, l'eccezione che non conferma la regola...
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Una fine malinconica e romantica

    Da figlia dell'happy end, mi aspettavo un incontro reale tra Hilde e Sofie e mi ha deluso la fine quasi ingabbiata delle idee in un mondo di mezzo. E' romantico pensare che le idee vivano tra noi e ch ...continua

    Da figlia dell'happy end, mi aspettavo un incontro reale tra Hilde e Sofie e mi ha deluso la fine quasi ingabbiata delle idee in un mondo di mezzo. E' romantico pensare che le idee vivano tra noi e che possiamo quasi sentirle se stiamo ad ascoltare, ma la personificazione delle idee in Alberto e Sofia, ha reso questa sorta di ingabbiamento tragico e malinconico

    ha scritto il 

  • 5

    ..In verita' io ho affrontato l 'audiolibro.
    Questa meravigliosa esperienza che e' l ascoltare storie,l amo sempre più.
    In questo caso ,trovandomi di fronte ad un libro che sembra un po' pesantuccio, ...continua

    ..In verita' io ho affrontato l 'audiolibro.
    Questa meravigliosa esperienza che e' l ascoltare storie,l amo sempre più.
    In questo caso ,trovandomi di fronte ad un libro che sembra un po' pesantuccio,e' stata la soluzione ideale.
    Intanto le voci, l'espressivita' ,mi hanno portata in un mondo fantastico,fatto di emozioni,fantasia e storia. Probabilmente leggendolo mi sarei un po' arenata,invece nel lungo tragitto per recarmi al lavoro ,mi ha fatto compagnia ed e' stata una bellissima esperienza che consiglio. Cosi facendo ho preso anche in mano il libro che era sullo scaffale da anni,forse anche quindici o più. Questo perchè ci sono delle parti che vuoi rivedere,fissare meglio nella memoria. Proprio una bella invenzione ,una storia che cattura e che permette di venire a conoscenza di contenuti che potrebbero essere noiosi .Lo consiglio a tutti vivamente.

    ha scritto il 

  • 4

    null

    Un piacevole ripasso per chi ha studiato storia della filosofia, e magari una bella sorpresa per chi, invece, non l'ha mai fatto.
    A farsi le "giuste" domande scorgerete, qui e lì, alcune piccole grand ...continua

    Un piacevole ripasso per chi ha studiato storia della filosofia, e magari una bella sorpresa per chi, invece, non l'ha mai fatto.
    A farsi le "giuste" domande scorgerete, qui e lì, alcune piccole grandi risposte, ma attenzione: ve ne sorgeranno anche moltissime altre come ad aprire una matrioska un po' cicciona, e sentirete inevitabilmente prudere da tutte le parti come se vi stessero facendo il solletico. Quel che è certo è che va degustato quando siete propensi e in forze per affrontarlo, anche più di una volta, anzi, più di una volta.

    ha scritto il 

  • 4

    Sofia è un’adolescente che vive in una casetta con giardino in Norvegia. Lì abita con la madre, mentre il papà si trova fuori per lavoro.

    Un giorno Sofia trova nella cassetta della posta degli strani ...continua

    Sofia è un’adolescente che vive in una casetta con giardino in Norvegia. Lì abita con la madre, mentre il papà si trova fuori per lavoro.

    Un giorno Sofia trova nella cassetta della posta degli strani messaggi che le offrono lezioni di filosofia.

    Il misterioso mittente di questi messaggi le spiega cosa sia la filosofia e cosa cerchino i filosofi, cioè risposte plausibili a domande complicate come “Chi siamo?” e “Perchè esistiamo?”.

    Inizia così, grazie alla guida di questo strano maestro e al suo cane che agisce spesso come “postino”, un viaggio attraverso la storia della filosofia: dai miti ai filosofi della natura, dai più grandi pensatori del passato fino a quelli dei giorni nostri.

    Ma all’interno di questo viaggio filosofico fanno capolino altri personaggi che intrecciano le loro vite a quella di Sofia molto strettamente e sta proprio alla perplessa protagonista cercare di capire chi siano e cosa abbiano a che fare con lei. Le risposte a questo piccolo grande enigma stupiranno Sofia…ed anche noi lettori.

    Obiettivamente il libro è ben fatto, è come un libro di testo scolastico che cerca di evidenziare le origini della filosofia e il pensiero di tutti i maggiori esponenti: tutti hanno cercato di rispondere alle stesse domande che inquietano l’uomo e tutti sono arrivati a conclusioni diverse in base alle epoche, alle esperienze e alle conoscenze scientifiche acquisite.

    Per chi abbia alle spalle studi filosofici il libro sarà risultato meno ostico di quanto lo sia stato per me, che mi sono ritrovata a fare i conti con troppe informazioni tutte insieme.

    La storia di Sofia mi ha, invece, particolarmente intrigata e mi ha stupita molto questo cambio di importanza dei personaggi iniziali con quelli che compaiono “strada facendo”.

    Beh, tenendo conto che le mie difficoltà di comprensione siano dovute al fatto che mi sia sempre dedicata a materie più tecniche e non a Jostein Gaarder che ha cercato di introdurmi alla filosofia, il bel voto non posso che darlo senz’altro.

    ha scritto il 

  • 0

    Un'emozionante ripasso

    L'ho definito emozionante il ripasso che ho effettuato grazie a questo romanzo. Un ripasso della storia della filosofia che mi ha ricordato quanto amavo studiarla. Da leggere per avere spunti di rifle ...continua

    L'ho definito emozionante il ripasso che ho effettuato grazie a questo romanzo. Un ripasso della storia della filosofia che mi ha ricordato quanto amavo studiarla. Da leggere per avere spunti di riflessione su come interpretare l'evoluzione del pensiero umano

    ha scritto il 

  • 1

    Tutto e niente

    Un manuale di filosofia senza esserlo. Una sintesi senza in un romanzo che non mi è piaciuta. Non mi ha aiutata a recuperare le antiche nozioni di filosofia e la trama che sottende la storia della fil ...continua

    Un manuale di filosofia senza esserlo. Una sintesi senza in un romanzo che non mi è piaciuta. Non mi ha aiutata a recuperare le antiche nozioni di filosofia e la trama che sottende la storia della filosofia è risultata poco accattivante.

    ha scritto il 

  • 0

    Come Sofia...

    "Sembri uscita dalle pagine del libro di Gaarder,"Il mondo di Sofia", perché come Sofia Amundsen guardi il mondo come se lo scoprissi per la prima volta".
    Mi disse un amico anni fa.
    Incuriosita, lessi ...continua

    "Sembri uscita dalle pagine del libro di Gaarder,"Il mondo di Sofia", perché come Sofia Amundsen guardi il mondo come se lo scoprissi per la prima volta".
    Mi disse un amico anni fa.
    Incuriosita, lessi il libro e percorsi un bellissimo viaggio nella storia della filosofia.
    Il mio modo di guardare le cose non è cambiato e le domande, forse,hanno interrogativi più grandi,mentre a volte anche in una pozzanghera vedo il riflesso del mio stupore che cerca un po'di poesia anche dove non c'è.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per