Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il mondo incantato

Uso, importanza e significati psicoanalitici delle fiabe

By Bruno Bettelheim

(896)

| Paperback | 9788807815812

Like Il mondo incantato ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nella letteratura psicoanalitica quest'opera di Bruno Bettelheim, universalmente riconosciuto come uno dei massimi esperti di psicologia infantile, s'impone per l'eccezionale ricchezza d'intuizioni e di suggestioni. Il tema - le fiabe tradizionali - Continue

Nella letteratura psicoanalitica quest'opera di Bruno Bettelheim, universalmente riconosciuto come uno dei massimi esperti di psicologia infantile, s'impone per l'eccezionale ricchezza d'intuizioni e di suggestioni. Il tema - le fiabe tradizionali - potrebbe sembrare desueto, superato. Ma con questo libro affascinannte Bettelheim ci avverte che proprio questo genere di narrativa, diversamente da certa letteratura moderna per l'infanzia, si adegua in modo ideale alla mentalità del bambino, rimasta immutata attraverso i secoli col suo tumultuoso contenuto di confuse aspirazioni, angosce, frustrazioni. Le fiabe del repertorio tradizionale, prezioso materiale fantastico distillato dalla saggezza e dall'inventiva dei popoli, non possono e non devono essere considerate sorpassate, o addirittura giudicate diseducative e come tali proscritte. Bettelheim raccomanda anzi una loro rivalutazione. Bisogna che genitori ed educatori tornino a raccontare ai bambini le storie che durante l'infanzia alimentarono la loro stessa vita fantastica, contribuirono a plasmare le loro coscienze e affinarono la loro sensibilità estetica e morale. L'atemporalità delle fiabe - il loro situarsi nel "paese delle fate", in una dimensione trasfigurata dove pericoli spaventevoli minacciano l'eroe ma le difficoltà vengono superate, dove il male viene punito e la virtù riceve la sua ricompensa - è uno dei loro massimi pregi. I personaggi che si muovono in questi scenari fantastici sono figure archetipiche che incarnano le contraddittorie tendenze del bambino, i membri della sua cerchia familiare nei loro opposti aspetti, gli adulti del "mondo esterno".

59 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Le fiabe sembrano banali racconti per bambini, facili da scrivere anche per uno scrittore alle prime armi, ma non lo sono affatto.

    La semplicità delle migliori fiabe e' il frutto della limatura di secoli, avvenuta selezionando fatti e personaggi ca ...(continue)

    Le fiabe sembrano banali racconti per bambini, facili da scrivere anche per uno scrittore alle prime armi, ma non lo sono affatto.

    La semplicità delle migliori fiabe e' il frutto della limatura di secoli, avvenuta selezionando fatti e personaggi capaci di comunicare messaggi a vari livelli e di risuonare con le più forti emozioni infantili.

    Per scrivere una vera fiaba occorre saper maneggiare con delicatezza le ansie e le paure scabrose dei bambini. Non e' certo un gioco per principianti.

    Is this helpful?

    Andrea Wise said on Feb 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ripetitivo

    spiega un po i significati delle fiabe sul profilo psicologico. nella prima parte in generale e nella seconda prende in esame fiafa per fiaba. non è male ma è un po ripetitivo e finisce per ribattere sempre sugli stessi concetti. nel complesso c'è qu ...(continue)

    spiega un po i significati delle fiabe sul profilo psicologico. nella prima parte in generale e nella seconda prende in esame fiafa per fiaba. non è male ma è un po ripetitivo e finisce per ribattere sempre sugli stessi concetti. nel complesso c'è qualche spunto interessante

    Is this helpful?

    Hamster1975 said on Jun 24, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Col tempo ho ridimensionato sia l'autore che il libro.
    Lascio le stelline a sbrilluccicare, disincantato ma non ingrato.

    Is this helpful?

    Epsilon said on Jun 20, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    C'era una volta...

    Un testo incantevole (un titolo, una garanzia!) che permette di rivedere tutte le fiabe che hanno colorato la nostra infanzia sotto una luce nuova: dall'incontrollata avidità orale di Hansel e Gretel, passando per la Cappuccetto Rosso edipica che cer ...(continue)

    Un testo incantevole (un titolo, una garanzia!) che permette di rivedere tutte le fiabe che hanno colorato la nostra infanzia sotto una luce nuova: dall'incontrollata avidità orale di Hansel e Gretel, passando per la Cappuccetto Rosso edipica che cerca il piacere, la madre frustrante di Biancaneve e i 100 anni sabbatici della Bella Addormentata nel Bosco, per finire con la rivalità fraterna di Cenerentola che maschera i desideri edipici inconsci e profondamente repressi sia del padre che della figlia.
    Si tratta di una lettura molto interessante e utilissima per tutti perché ci permette di andare in profondità, avvicinandoci a quella parte oscura che è alla base della nostra persona.

    Is this helpful?

    Daphne said on May 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Ogni fiaba e' uno specchio magico che riflette alcuni aspetti del nostro mondo interiore e i suoi passi necessari per la nostra evoluzione dall'immaturita' alla maturita'".
    Bettelheim ci insegna quanto le fiabe siano importanti per i nostri bambini ...(continue)

    "Ogni fiaba e' uno specchio magico che riflette alcuni aspetti del nostro mondo interiore e i suoi passi necessari per la nostra evoluzione dall'immaturita' alla maturita'".
    Bettelheim ci insegna quanto le fiabe siano importanti per i nostri bambini, in quanto, adeguandosi alla mentalita' infantile, sono in grado di trasmettergli dei profondi messaggi, parlando direttamente al loro inconscio.
    Questo libro parla anche a noi adulti, esortandoci a raccontare di piu' le fiabe ai nostri bambini.

    Is this helpful?

    Shambhala said on Dec 14, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book