Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il mondo perduto

Di

Editore: Edizione Euroclub S.p.a. su licenza Garzanti Editore

3.6
(1662)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 367 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Chi semplificata , Spagnolo , Tedesco , Francese , Sloveno , Svedese , Danese , Olandese , Polacco , Giapponese , Portoghese , Ungherese

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: M. T. Marenco

Disponibile anche come: Altri , Paperback , eBook

Genere: Fiction & Literature , Science & Nature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Il mondo perduto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
CONTENUTO: Dopo sei anni dal disastro di Jurassic Park, alcuni segnali inquietanti e misteriosi lasciano temere che l'incubo non sia finito. E quando da un'isola disabitata giunge una chiamata d'aiuto, Ian Malcolm (il teorico del caos di Jurassic Park) non può tirarsi indietro. Con lui, ad affrontare la nuova avventura nel Mondo perduto (un titolo che riprende Conan Doyle...), una bella scienziata, un simpatico paleontologo e due fratellini.
Ordina per
  • 3

    Novela entretenida, pero que con toda la acción que presenta, no tiene la "garra", ni consigue el efecto de la primera parte. No obstante, se deja leer aunque eso sí, no tiene tanta documentación, ni se explican tantos datos como en la primera parte.

    ha scritto il 

  • 2

    Abbastanza deludente

    Il primo, oltre che dinosauri, era pieno anche di teorie interessanti... Qua l'unica è quella dell'estinzione, e sembra che Chrichton se ne dimentichi per buona parte del libro. Inoltre è completamente diverso del film, e a differenza di quest'ultimo, è completamente privo di un trama con un mini ...continua

    Il primo, oltre che dinosauri, era pieno anche di teorie interessanti... Qua l'unica è quella dell'estinzione, e sembra che Chrichton se ne dimentichi per buona parte del libro. Inoltre è completamente diverso del film, e a differenza di quest'ultimo, è completamente privo di un trama con un minimo di logica.

    ha scritto il 

  • 3

    La trama è nota un po' a tutti: la InGen dopo il fallimento visto nel libro Jurassic Park ha tolto le tende e abbandonato l'esperimento tralasciando di recuperare da un'isola del Costa Rica i dinosauri che ancora vi scorrazzano. Chi per motivi scientifici chi per motivi economici va a farci una p ...continua

    La trama è nota un po' a tutti: la InGen dopo il fallimento visto nel libro Jurassic Park ha tolto le tende e abbandonato l'esperimento tralasciando di recuperare da un'isola del Costa Rica i dinosauri che ancora vi scorrazzano. Chi per motivi scientifici chi per motivi economici va a farci una pericolosa passeggiata. Occorre ammettere che le prime 250 pagine del libro sembrano un saggio scientifico sull'estinzione dei dinosauri, su problemi biologici, matematici e di altre scienze di cui poco mastica la maggior parte dei lettori. Poi, finalmente, Crichton ha deciso per un po’ di azione e il libro sembra prendere vita. Certo, alcuni stereotipi su chi campa e chi schiatta vengono rispettati ma sempre attenendosi ai comportamenti naturali degli animali. Non ci si annoia.

    ha scritto il 

  • 4

    Molto bello, ma diverso!

    Premetto che questo libro mi è piaciuto molto, sebbene non quanto il primo. Un'introduzione molto lenta, pacata e ricca di nozioni. Per la vera azione, quella che mi lascia il fiato sospeso ho aspettato oltre metà libro il che mi è un po' dispiaciuto. Mi è dispiaciuto trovare tanta diversità in M ...continua

    Premetto che questo libro mi è piaciuto molto, sebbene non quanto il primo. Un'introduzione molto lenta, pacata e ricca di nozioni. Per la vera azione, quella che mi lascia il fiato sospeso ho aspettato oltre metà libro il che mi è un po' dispiaciuto. Mi è dispiaciuto trovare tanta diversità in Malcom. Film e libro non sono paragonabili, parlano praticamente di due storie diverse!

    ha scritto il 

  • 2

    Delusione

    Mi ha deluso. Molto lento nella parte iniziale, troppo frettoloso nel finale e nessuno dei personaggi è riuscito a conquistarmi. Nemmeno Malcolm, che sembra quasi un'altra persona rispetto al primo capitolo. Prima volta in vita mia che trovo fatto meglio il film rispetto al libro. E anche prima v ...continua

    Mi ha deluso. Molto lento nella parte iniziale, troppo frettoloso nel finale e nessuno dei personaggi è riuscito a conquistarmi. Nemmeno Malcolm, che sembra quasi un'altra persona rispetto al primo capitolo. Prima volta in vita mia che trovo fatto meglio il film rispetto al libro. E anche prima volta che un libro di Crichton mi delude

    ha scritto il 

  • 4

    Un mondo.........diverso.......

    Un bel libro d'avventura, scorrevole, e ricco di colpi di scena,
    Dopo il primo libro, questo risulta molto più leggero e leggibile e sicuramente DIVERSO.......

    ha scritto il 

  • 4

    Sono passati sei anni dal disastro segreto di Jurrassic Park. Sei anni fa quello straordinario sogno scientifico è finito con una catastrofe: i dinosauri sterminati, il parco distrutto, l'isola chiusa a tempo indeterminato.
    Ma cominciano a circolare strane voci: qualcosa vive ancora...
    ...continua

    Sono passati sei anni dal disastro segreto di Jurrassic Park. Sei anni fa quello straordinario sogno scientifico è finito con una catastrofe: i dinosauri sterminati, il parco distrutto, l'isola chiusa a tempo indeterminato.
    Ma cominciano a circolare strane voci: qualcosa vive ancora...
    Romanzo da cui è stato tratto il film omonimo. Ci sono differenze, come succede quasi sempre, tra il libro e la pellicola ma l'avventura, l'azione e la suspence sono le stesse.
    L'affascinante mondo dei dinosauri, rende la storia molto bella e piacevole. Per gli amanti del genere e del film.

    ha scritto il 

Ordina per