Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il mostro della porta accanto. Monster High

Di

3.5
(15)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 244 | Formato: Altri

Isbn-10: 8820051494 | Isbn-13: 9788820051495 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Il mostro della porta accanto. Monster High?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'aria profumata d'ambra trasudava di nervosismo. Crepitava per l'attesa.
Scoppiettava per l'impazienza. In più, Cleo si rifiutava di rilassarsi finché il
...
Ordina per
  • 5

    Come era già successo con il primo volume della serie, anche Il mostro della porta accanto si aggiudica le meritatissime 5 stelle. So cosa state pensando, e vi fermo subito: sì, è una serie per ragazzi. No, non è il nuovo capolavoro di King o della Rowling. Sì, 5 stelle. Sì, ho 21 anni. ...continua

    Come era già successo con il primo volume della serie, anche Il mostro della porta accanto si aggiudica le meritatissime 5 stelle. So cosa state pensando, e vi fermo subito: sì, è una serie per ragazzi. No, non è il nuovo capolavoro di King o della Rowling. Sì, 5 stelle. Sì, ho 21 anni.
    Chiariti questi punti, proseguiamo.
    Il 2011 e il 2012 si sono rivelati anni di letture mediocri, e purtroppo fin'ora il 2013 sta proseguendo allo stesso modo. Non credo che la colpa sia dei libri o degli editori, per carità, credo semplicemente che dopo anni in compagnia di questi amici di carta e inchiostro il mio animo di Lettrice si sia affinato e, purtroppo o per fortuna, la mia pazienza non è più quella di una volta. Sono più pignola, più esigente, e ho imparato a distinguere al volo i libri BELLI. Non i capolavori, non quelli che avranno successo.. no, i libri giusti, quelli che insegnano e che emozionano. Monster High, con i suoi temi importanti e la sua scrittura giovanile, fa parte di questa categoria e mi ha letteralmente conquistata.
    Come al solito veniamo catapultati a Salem, più precisamente alla Merston High, la scuola più chic dell'Oregon.. una scuola dove non tutto è quello che sembra! Tra i normali studenti, infatti, si nascondono i figli dei più famosi mostri di tutti i tempi: Frankie Stein, Cleo De Nile, Lagoona Blue, Jackson Hyde.. e tanti, tanti altri.
    Così come succedeva nel primo volume, anche in Il mostro della porta accanto si parla di diversità e di discriminazione, e nonostante il libro sia indirizzato ai ragazzi lo fa in modo deciso e chiaro. Certo, non manca il linguaggio scorrevole, le feste e le cotte, i litigi tra amiche e la moda, ma credo che sotto a tutti questi simpatici particolari ci sia la voglia di trasmettere al lettore dei messaggi importanti, e questa è una cosa che apprezzo, sempre. Preferisco di gran lunga un libro per ragazzi capace di insegnare e di dare ottimi spunti di riflessione, piuttosto che best seller per adulti profondi come una pozzanghera.
    Detto questo, i personaggi sono.. da scossa, come direbbe Frankie. Crescono e maturano, sbagliano e imparano, e ci insegnano che non tutto quello che è diverso è sbagliato, e che bisogna sempre avere il coraggio di combattere per le proprie idee e per i propri diritti.
    Siete pronti ad amare queste protagoniste così fashion e mostruose?
    La Monster High vi aspetta!

    ha scritto il 

  • 0

    sapevo già che sarebbe stata una lettura piuttosto veloce e da ragazzine, ma l'ho letto comunque per vedere se almeno rispecchiava il "cartone animato". e devo dire che preferisco di gran lunga la serie animata!!

    ha scritto il