Alla vigilia del suo quarantottesimo compleanno, un milanese giace in fin di vita sull’asfalto della circonvallazione Trionfale, a Roma. Come ci è arrivato? A narrare la storia è lui stesso o meglio il suo fantasma, dalla sede del suo limbo ... Continua
Ha scritto il 21/06/17
Le parole giuste
Un uomo, non più in vita, racconta momenti della propria esistenza della quale i libri, la lettura, la scrittura, in definitiva le parole e il loro potere, sono stati assi portanti. Per quest’ombra ho provato un senso di fratellanza forse ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 02/02/14
Poiché conosco letterariamente Garufi da circa 15 anni (comune frequentazione di it.cultura.libri) la qualità del suo romanzo non avrebbe dovuto stupirmi. Nel newsgroup il giudizio di Sergio era spesso 'final': capace di dirimere temi da molti ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 27/11/13
Un autore di grande bravura, che ricorda un po' houellebecq. Per essere un esordio è"Un libro bellissimo", sono d'accordo con la frase di Tommaso Pincio riportata sulla fascetta. Aspetto di leggere il secondo libro.
  • Rispondi
Ha scritto il 21/09/13
Romanzo dall'ottima scrittura, colto in modo non gratuito, anche se un pò di narcisismo permane dove il soggetto dovrebbe rifrangersi nelle esistenze altrui.
  • Rispondi
Ha scritto il 29/11/12
Post mortem nihil – Una recensione a “Il nome giusto” di Sergio Garufi
di Lorenzo Mecozzi Il nome giusto, Ponte alle Grazie 2011, è il romanzo d’esordio di Sergio Garufi. O, per meglio dire, la sua opera prima. Nonostante le avvertenze sulla copertina e sulla bandella, infatti, definire Il nome giusto un romanzo … ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi