Il notaio romano tra sovranità pontificia e autonomia comunale (Secoli XIV-XVI)

Voto medio di 1
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il volume è opera nuova e originale nella quale l'autrice ricostruisce la figura del notaio romano capitolino tra la seconda metà del Trecento e gli inizi del Seicento inserendola nei rapporti tra i due poteri istituzionali romani, quello del pontefi ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi