Il nulla e la poesia

Alla fine dell'età della tecnica: Leopardi

Voto medio di 42
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro di Emanuele Severino, pubblicato per la prima volta nel 1990,rappresenta la più lucida e rigorosa interpretazione filosofica del geniopoetico di Giacomo Leopardi. Leopardi come pensatore del nulla - dell'opacitàe dell'incon ...Continua
Ha scritto il 28/02/17
A Severino il merito di aver (ri)messo Leopardi al posto suo: quello di uno dei più grandi filosofi del Mondo.
E quando sento dire "pessimista" al Genio di Recanati mi sovvien l'eterna vanità della Sua Immensa Poesia di fronte all'umana scemenza
...Continua
Ha scritto il 22/03/15
Un articolo da rivista filosofica/letteraria dilatato fino a farne un libro di oltre 300 pagine.
Ha scritto il 23/08/10
SPOILER ALERT
Il nulla e la poesia
La filosofia di Leopardi è difficile da definire e da cogliere. Nella poesia essa rimane velata dalla chiarezza e classicità della lingua. E’ la forma che riproduce le illusioni che per amor di verità sono dichiaratamente smascherate e distrutte. La ...Continua
  • 6 mi piace
Ha scritto il 15/01/09
una lettura di leopardi davvero originale...ma non poteva che essere così, dato l'autore.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/01/08
immagino che si possa definire "per persone VERAMENTE colte" i miei due neuroni si rincorrono, sbandano e non ci capiscono un cavolo: che frustrazione!
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi