Il paese dell'alcol

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 114
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'ispettore Ding Gou'er è sulle tracce di un orrendo traffico che consente ad alcuni selezionati ristoranti di offrire ai propri clienti un cibo prelibatissimo: la carne di neonato. Inviato a Jiuguo per verificare la fondatezza delle anonime accuse r ...Continua
Nimrod
Ha scritto il 03/01/18
Jiuguo parte bene ma va a perdersi a metà libro, in particolare sulla vicenda di Ding Gou Er... Paradossalmente è il libro più personale di Mo Yan, ma anche il suo più complesso e poco avvicinabile dal lettore. Non mi è piaciuto né dispiaciuto. ...Continua
Daria49
Ha scritto il 11/07/16
Un noir a tinte forti che vuole essere una metafora di come la corruzione e il degrado morale pervadano, dopo la liberalizzazione delle riforme, tutta la società cinese, travolta da uno sviluppo tumultuoso e protesa al successo e al guadagno ad ogni...Continua
Cesare Gallotti
Ha scritto il 03/07/16
Del 1992. Lasciato a pagina 232 su 363. Quando mi accorgo che il grottesco non sembra portare da nessuna parte e le cretinate si accumulano, quando mi accorgo che un libro è stravagante senza essere avvincente o emozionante, lo lascio. Eppure Mo Yan...Continua
flaminia
Ha scritto il 12/06/16

se nemmeno mo yan riesce a sottrarsi agli incantamenti del flusso di coscienza, allora portatemi al macello insieme agli asinelli, perché me vojo ammazza'.

Fafabio
Ha scritto il 29/05/16

Lisergico, una specie di Pynchon cinese. Io non ci ho visto nessun messaggio politico.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi