Il paese delle nobili signore

(Cranford)

Voto medio di 281
| 63 contributi totali di cui 56 recensioni , 2 citazioni , 4 immagini , 1 nota , 0 video
La vita scorre tranquilla a Cranford, piccolo villaggio nel cuore della campagna inglese. Siamo nella prima metà dell'Ottocento, e la narratrice - la non più giovane Mary Smith - racconta le storie che s'intrecciano nel paesino sotto gli occhi attent ...Continua
lamicianera🐱
Ha scritto il 17/04/18
CRANFORD!! RISTAMPATO CON TITOLO "IL PAESE DELLE NOBILI SIGNORE"
La Gaskell scrittrice attenta al sociale " Mary Barton," il cui crudo affresco dell'ambiente operaio di Manchester suscitò non poco scandalo ed il libro fu messo al bando da non poche biblioteche e librerie, ma che le procurò fama. "Nord e sud" che a...Continua
Ginny
Ha scritto il 22/11/17
Una storia di signore
Quando ero bambina (molto piccola) se vedevo che nei titoli di testa del film non c'erano donne sapevo che la storia che avrei visto sarebbe stata noiosa. Crescendo, con la passione per i western, la fantascienza e i film di guerra, ovviamente, la mi...Continua
elettra
Ha scritto il 10/09/17
Una tranquilla vita di provincia nell’epoca vittoriana dove le protagoniste assolute sono donne. Sono donne per lo più anziane, vedove o vecchie signorine dal tenore di vita nel complesso modesto ma signorile, perché improntato tutto sul decoro, il b...Continua
Slowsloth
Ha scritto il 15/11/16
La traduzione discutibile mi ha rovinato un po' la lettura di questo romanzo. In ogni caso non è la Gaskell che mi aspettavo (quella storica e sociale che descrive la sua epoca con lucidità e precisione). qui siamo in un tranquillo paesino dove la vi...Continua
betulle&peonie
Ha scritto il 20/06/16
Inghilterra, villaggio di campagna, metà del secolo XIX. Quanto è piccolo il mondo delle donne quando tutta la loro vita consiste nell'essere vestali; confinate in casa, il massimo che si può loro concedere è il controllo delle regole che sono alla...Continua

Ginny
Ha scritto il Nov 22, 2017, 09:36
“My father once made us," she began, "keep a diary, in two columns; on one side we were to put down in the morning what we thought would be the course and events of the coming day, and at night we were to put down on the other side what really had ha...Continua
Olli
Ha scritto il Apr 27, 2010, 21:10
Non so se sia fantasia o realtà, ma ho notato che in qualunque ambiente, subito dopo l'annuncio di un fidanzamento, tra le donne nubili compare un'esibizione eccitata di gaiezza insolita e abiti nuovi, come se tacitamente e incosciamente dicessero "S...Continua
Pag. 122


Biblioteche...
Ha scritto il Apr 15, 2016, 15:04
823 GAS 3418 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi