Il palazzo degli specchi

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 282
| 46 contributi totali di cui 41 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il romanzo dipinge un grande affresco che attraversa tutto il Novecentoseguendo i percorsi intrecciati di tre famiglie tra Birmania, India e Malesia.La storia è scandita dal succedersi di amori, matrimoni, nascite eseparazioni, cui fanno da sfondo ...Continua
Ha scritto il 09/07/17
Viene voglia di andare a visitare la Birmania, che forse solo in questo periodo (ma i segnali sono contrastanti) sta uscendo dal tunnel della dittatura militare. In questo romanzo Gosh riprende le vicende di questo paese dall'invasione britannica e ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 03/03/17
Molto bella l'ambientazione esotica fra Birmania, India e Malesia.La storia scorre dalla fine dell'800 alla metà del 900 e racconta le vicissitudini di una famiglia in balia delle vicende storiche.I personaggi infatti servono quasi solo a dare un ...Continua
Ha scritto il 16/02/17
Una lunga e interessante lezione di storia sulla Birmania del ‘900 attraverso occupazioni, guerre, dittature fin quasi ai giorni nostri con la figura di Aun San Suu Kyi. Alle fine, nonostante alcuni momenti di stanchezza e uno stile molto semplice ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/11/16
Magnifico. Uno dei libri più belli che io abbia mai letto.
Ha scritto il 07/09/16
Ghosh!! Una rivelazione per me
Primo romanzo che leggo di quest'autore... e che piacevole sorpresa! Comprato quasi a caso, mi ritrovo a leggere la storia della nascita e dell'evolversi di un racconto familiare che, attraverso quattro generazioni e una ventina di protagonisti, ...Continua

Ha scritto il Oct 03, 2009, 21:17
Saya John puntò il dito verso la figura che si stagliava controluce nel tai. "Vedi quell'uomo, Rajkumar?" disse. "Puoi imparare molto da lui. A piegare la natura al tuo volere; a rendere gli alberi della terra utili per gli esseri umani: che cosa ...Continua
Pag. 91
Ha scritto il Oct 03, 2009, 21:13
Nella stagione secca, quando il terreno si crepava e la foresta avvizziva, i torrenti si riducevano a rigagnoli lungo i pendii, a malapena in grado di trasportare una manciata di foglie, miseri rivoli di fango tra pozze striminzite e torbide. Era la ...Continua
Pag. 83
Ha scritto il Oct 03, 2009, 21:06
"Vede, sah'b, quando ero bambino i vecchi del villaggio ci raccontavano sempre una storia. Sull'Ammutinamento. Quando la rivolta finì e gli inglesi rientrarono a Delhi si venne a sapere che in città ci sarebbe stato un grande spettacolo. Kotana ...Continua
Pag. 498
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 03, 2009, 20:26
Passò un anno, e ogni giorno Ma Thin Thin Aye entrava e usciva dallo studio per la porta che dava sulla strada. Un giorno gli disse: "U Tun Pe, sa cos'è che mi riesce più difficile quando scrivo?""Che cosa?""Il momento in cui devo abbandonare la ...Continua
Pag. 617
Ha scritto il Sep 06, 2009, 20:22
"A Singapore, da giovane, lavorai per qualche tempo come inserviente in un ospedale. I pazienti erano perlopiù sepoy, indiani di ritorno dalle guerre combattute per i loro padroni inglesi. Ricordo ancora l'odore delle bende cancrenose sugli arti ...Continua
Pag. 39
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi