Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il pensiero islamico contemporaneo

Di

Editore: Il Mulino

3.9
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8815131299 | Isbn-13: 9788815131294 | Data di pubblicazione: 

Genere: Political , Social Science

Ti piace Il pensiero islamico contemporaneo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 0

    Lungi dall'essere una società granitica ed immobile l'autore ci racconta come il mondo Islamico da almeno mezzo secolo, ed ancor prima, stia soprattutto in ambito intellettuale ma non solo, rivedendo il ruolo del corano nella società, con più possibilità e soluzioni a seconda delle diverse cult ...continua

    Lungi dall'essere una società granitica ed immobile l'autore ci racconta come il mondo Islamico da almeno mezzo secolo, ed ancor prima, stia soprattutto in ambito intellettuale ma non solo, rivedendo il ruolo del corano nella società, con più possibilità e soluzioni a seconda delle diverse culture che fanno parte del dibattito. Di come rapportarsi nei confronti dell' occidente, del modernismo ,delle altre confessioni, assieme all' impegno variegato ed eterogeneo della donna Islamica per una propria emancipazione. Non in maniera univoca, anzi, ma non negandosi nessun percorso che le innumerevoli anime dell' Islam consentano.

    ha scritto il 

  • 3

    In alcuni punti la lettura si fa ostica, ma nel complesso questo breve saggio sul pensiero filosofico islamico conteporaneo è molto utile per capire quale ricchezza di punti di vista esista all'interno di un mondo, quello musulmano, che agli occhi dell'uomo comune appare monolitico e omogeneo, ne ...continua

    In alcuni punti la lettura si fa ostica, ma nel complesso questo breve saggio sul pensiero filosofico islamico conteporaneo è molto utile per capire quale ricchezza di punti di vista esista all'interno di un mondo, quello musulmano, che agli occhi dell'uomo comune appare monolitico e omogeneo, nella sua indistinzione. Invece il merito principale di questo lavoro è di andare sotto la superficie piatta e stereotipata che ci viene restituita dai media occidentali e di dischiuderci davanti agli occhi la complessità e l'articolazione del pensiero islamico. Nella filosofia islamica contemporanea è centrale la riflessione sul rapporto dialettico tra Islam e modernità e questo libro dimostra come sia vivo, certo pur sempre presso il mondo intellettuale islamico, l'esercizio di autocritica e la volontà di un confronto onesto e serio con l'Occidente che non è affatto visto come il nemico da abbattare ma un necessario interlocutore col quale confrontarsi costruttivamente. Finirei citando la chiusa dell'autore: "Il patrimonio che è stato accumulato non può venire sottaciuto o negato dai fenomeni estremistici su cui peraltro i mass-media occidentali insistono fin troppo sottacendo (volutamente?) o almeno trascurando altre fenomenologie di pensiero e di confronto ideale e pratico."

    ha scritto il 

  • 5

    Conoscenza senza preconcetti

    Sintetico ma preciso e ricco di concetti, che si legge bene.<br />Dice tutto quello che c'è da sapere sulle basi del pensiero politico islamico oggi dominante dal punto di vista delle diverse correnti, i fondamenti ideologici storici ed i più recenti sviluppi.<br />Campanini è forse l ...continua

    Sintetico ma preciso e ricco di concetti, che si legge bene.<br />Dice tutto quello che c'è da sapere sulle basi del pensiero politico islamico oggi dominante dal punto di vista delle diverse correnti, i fondamenti ideologici storici ed i più recenti sviluppi.<br />Campanini è forse la massima autorità sul tema.

    ha scritto il