Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il pensiero occidentale dalle origini ad oggi

Per le Scuole superiori - vol. 3

Di ,

Editore: La Scuola

4.0
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 960 | Formato: Altri

Isbn-10: 8835088186 | Isbn-13: 9788835088189 | Data di pubblicazione:  | Edizione 16

Genere: Biography , History , Philosophy

Ti piace Il pensiero occidentale dalle origini ad oggi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
E' una nuova edizione con 100 pagine di aggiornamento in cui sono stati inseriti pensatori contemporanei quali de Unamuno, Ortega y Gasset, Edith Stein eSimone Weil. Sono anche presentati von Hayek, economista avversario di Keynese gli esponenti della riflessione ebraica Buber, Rosenzweig e Lévinas. Tra ifilosofi che hanno segnato la seconda metà di questo secolo: la Arendt, critica dei sistemi totalitari, gli ermeneuti Betti, Ricoeur e gli italiani Pareyson e Vattimo. Un capitolo è dedicato a 11 protagonisti della filosofia americana da Irwing Lewis a van Orman Quine, da White, Goodman, Morris, a Rescher,Bartley e Grunbaum, Rorty, Potman, per finire con Davidson. Una sezione è dedicata ai politologi americani contemporanei Rawls, Nozick, Novak.
Ordina per
  • 4

    I buoni manuali dovrebebro essere sempre tenuti in "stand by" nella propria biblioteca, per una pronta consultazione dettata dall'esigenza o dalla curiosità del momento.
    Il Reale-Antiseri rientra a mio avviso nel ristretto novero degli "intramontabili", non solo per la preparazione di base che of ...continua

    I buoni manuali dovrebebro essere sempre tenuti in "stand by" nella propria biblioteca, per una pronta consultazione dettata dall'esigenza o dalla curiosità del momento. Il Reale-Antiseri rientra a mio avviso nel ristretto novero degli "intramontabili", non solo per la preparazione di base che offre, ma anche perchè potrebbe costituire un buon trampolino di lancio verso approfondimenti mirati suggeriti dalle proprie pagine. E poi quanti ricordi...

    ha scritto il 

  • 4

    Un classico nel suo genere.
    Ben fatto sia dal p.d.v. storico che teoretico. Un libro consigliabile a chi vuole cominciare con il piede giusto la ricerca delle verità, anche se questo volume non tiene cono degli studi recenti, si pensi alle neuroscienze, ecc.....
    un po' datato.

    ha scritto il