Il pensiero selvaggio

Voto medio di 64
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Pubblicato alla metà degli anni cinquanta, questo saggio è considerato un classico dell'etnologia. Nel segno del distacco dall'etnologia tradizionale, Lévi Strauss sceglie come tema di queste ricerche un attributo universale dello spirito umano: ... Continua
Ha scritto il 09/07/14
Non letto interamente ma (mea culpa) molto funzionalmente per esplorare il concetto di bricoleur. Sotto questo punti di vista, estremamente utile.
  • Rispondi
Ha scritto il 28/12/09
Non si può capire niente della storia della mente umana senza questo libro
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 01/04/09
Un libro non solo datato (la polemica con Sartre nell'ultimo capitolo puzza davvero di stantio) ma forse anche sopravvalutato. Di tutto il libro rimane più che altro, credo, il primo capitolo (La scienza del concreto) col suo richiamo ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 01/06/08
Etnologia classica
Lévi-Strauss definisce in questa, che è una delle sue opere più conosciute ed apprezzate, cosa si definisce per "pensiero primitivo". Analizzando i comportamenti di svariate tribù, popoli e gruppi etnici, spiega come probabilmente doveva ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi